FESTE, EVENTI E CONCERTI IN PIAZZA, CAPODANNO 2011. Ultime notizie Italia, Capodanno: alcuni modi di passare il Capodanno a Torino, Firenze, Roma, Napoli e Catania - Si avvicina la sera dell'ultimo dell'anno e chi ha scelto di passarla a Torino ha varie soluzioni.

In Villa Duchi dAosta per il Capodanno 2011 si terrà una festa in grande stile per chi cerca qualcosa di sofisticato, visto che la villa settecentesca regalerà ai suoi ospiti dei momenti magici in vista dellultimo dellanno con cenone, tanta musica con dj set, animazione fino allalba.
Ma il programma prevede numerose altre iniziative in giro per la città, con lIrish Corner che si terrà in piazza Giovanni XXIII con balli irlandesi e festeggiamenti fino a tarda notte.
AllAmbharabar di Torino ci sarà un cenone con delitto di Capodanno, mentre al Palaruffini si terrà una festa per gli over 60. Numerosi i party esclusivi nella città con gli immancabili fuochi dartificio e festeggiamenti in piazza. Ovviamente, per i più giovani, non mancheranno le feste in discoteca fino al mattino con colazione al termine della nottata.

A Firenze il Capodanno 2011 si celebra soprattutto in piazza. Come lo scorso anno sarà la piazza della Stazione ad accogliere levento clou della notte fiorentina con Elio e le Storie Tese, attesi per le 23.45. Prima, ad esibirsi sul palco due band fiorentine: I Ganzi e gli Hacienda.
Intanto a Largo Annigoni, la grande piazza davanti al mercato di SantAmbrogio, dalle 23 via ai festeggiamenti con la disco music anni Settanta; mentre in piazza Santissima Annunziata, dalle 21, dj set e concerto del Pastor Ron Gospel Show. Dj set anche in piazza della Repubblica con Toni Topazio e Fred Gramigna di Controradio, e il sound trasversale dei Camillocromo e, dalla mezzanotte, gli scatenatissimi Funk Off, orchestra di fiati nata sull'esempio delle marching band di New Orleans. Infine, in piazza della Signoria, il tradizionale concerto, diretto da Giuseppe Lanzetta sul podio dell'Orchestra sinfonica nazionale moldava di Chisinau con musiche di Verdi dal Nabucco, Vespri siciliani, in omaggio al 150° anniversario dellUnità dItalia.

Roma offre naturalmente tantissime proposte per celebrare come si conviene il Capodanno 2011: cenoni, festeggiamenti in piazza, serata in discoteca, o anche per tutto assieme.
Ad esempio ai Fori Imperiali ogni anno un cantautore italiano si esibisce in attesa della mezzanotte: questanno tocca a Claudio Baglioni intrattenere i romani con la sua musica. Ma se vi interessa qualcosa di più colto potrete sempre assistere al concerto di musica classica in Piazza del Quirinale, dove anche il Presidente della Repubblica siederà per godere delle note sinfoniche prima di dare il via alle celebrazioni. Sempre allinsegna della cultura, potrete accedere a numerosi musei a sale espositive aperte fino a tardi per loccasione.

A Napoli si festeggia in Piazza Plebiscito, tra spettacoli, concerti e gli immancabili fuochi dartificio per cui la capitale partenopea è famosa nel mondo.
La vera festa di Capodanno a Napoli si fa allaperto, nelle piazze principali della città: si parte dalla meravigliosa Piazza Plebiscito, col colonnato che accoglie lo sguardo e i concerti gratuiti. Questanno si esibirà il gruppo rap di Scampia, Luna Nera, seguiti dallattesissima star di X Factor, Marco Mengoni.
Se però state cercando un Capodanno alternativo, allora potete calarvi nellatmosfera degli anni30 con un salto temporale unico al Chicago Club di Napoli: qui si organizza levento Please dont tell, ispirato agli anni americani del proibizionismo con animazione, coreografie speciali e musica.

E a Catania, anche quest'anno, si terra' la manifestazione "San Silvestro a Mare", gara di nuoto internazionale giunta alla 51^ edizione. L'iniziativa si terra' a partire dalle 10 di venerdi' 31, nelle acque del Golfo di Ognina. Parteciperanno persone di ogni fascia d'eta' e di diversi Paesi. L'edizione dell'anno scorso ha fatto registrare il record, con quasi 300 iscritti.


ETRURIA: CAPODANNO CON GLI ETRUSCHI A TARQUINIA, NELLA MAREMMA ETRUSCA IN PROVINCIA DI VITERBO

Segnaliamo che a Tarquinia, in provincia di Viterbo, nel cuore della Maremma Etrusca per capodanno sarà aperto in via straordinaria il meraviglioso Museo Nazionale Etrusco, dalle ore 8.30 alle 19.30 del primo gennaio 2011. Info 0766.850080

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...