BUNGA BUNGA, CASO RUBY, SILVIO BERLUSCONI. RUBY A VANITY FAIR: "Ho paura di essere uccisa" - Milano, ultime notizie -
"Ho avuto paura di essere fatta fuori. Ho avuto paura di fare la fine della transessuale di Roma".
Karima
«Ruby» El Mahroug, la ragazza marocchina al centro dell'inchiesta che vede indagato il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per concussione e prostituzione minorile, racconta a Vanity Fair di avere temuto lo scorso autunno, dopo lo scoppio  dello scandalo, di finire come Brenda, la transessuale testimone chiave dello scandalo di sesso e droga che costrinse alle dimissioni, nel 2009, il governatore del Lazio Piero Marrazzo, e poi misteriosamente morta in un incendio che molti non hanno mai considerato accidentale.
È solo una delle tante rivelazioni che fa «Ruby» nell'intervista esclusiva a Vanity Fair, in edicola da mercoledì 19 gennaio e anticipata sul sito del settimanale al link http://vanityfair.it/news/italia/2011/01/14/caso-ruby-berlusconi-indagato.

Simonetta Radice

Commenti

ma quando c e vo c e vo anche se fosse non vera la norizia che si sabebbe spopazzato sta ragazza che secondo me ne sa una piu del diavolo diciamolo LAVREI FATTO PURE IO.che andassero a ,,, tutti sti moralisti che poi a casa propio altro tra festini erotici fra coca e sesso che è il piu innocente cscagli la prima pietra bravo presidente ha saputo tenere ALTO la nostra fama di schipafemminea a 70 suonati lei me lo faccia dire è un bel mandrillone con simpatia mario rossi lo sfigato di un italiano
commento inviato il 15/01/2011 alle 5:24 da mario  
caro rossi mario..mi dispiace che in italia ci sia gente che la pensa come te,a me sinceramente non va di essere rappresentato da un mandrillone che non riesce a gestire la sua vita privatacome potrebbe amministrare le attività pubbliche..se propio non riesce a farne a meno che torni a fare il magnante delle televisioni..così si può spopazzare chi vuole.
commento inviato il 21/01/2011 alle 0:21 da giuseppe c  
è proprio vero che questo teatrino di pervertiti corrotti è stato creato da noi perchè è solo il riflesso della parte peggiore di un Italia degradata dal qualunquismo e dai grotteschi panzoni, pedofili, mafiosi, corrotti, ipocriti che hanno eletto i loro degni rappresentanti ... questa melma nella quale siamo immersi fino al collo l´abbiamo voluta noi ed ora siamo esposti al ridicolo di fronte al mondo intero che si stupisce di come un popolo non si senta neanche un pò indignato di fronte a questo scempio
commento inviato il 21/01/2011 alle 2:49 da carmenrita  
Io come italiano sono amareggiato nel vedere tanti politici che con stipendi da capogiro, invece di andare a lavorare, a studiare ed elaborare piani per risolvere i numerosi problemi italiani studiano la vita privata di Berlusconi. Non è necessario eliminare Berlusconi per andare al governo, basta che ci siano persone che invece di occuparsi della vita privata del premier si occupino della vita di tutti gli italiani. Se la sinistra vuole vincere deve andare a studiare e a lavorare seriamente anzichè andare a insegnare moralismo in tv. Non vedo l´ ora di votare per la sinistra ma mi aspetto di vedere prima o poi persone che hanno delle idee e dei piani seri e che non passano le giornate a leggere giornali e studiare piani per eliminare Berlusconi. Bisogna proprio essere imbecilli per andare dietro a persone come Bersani cui non ho mai sentito discorsi seri sulla politica (di serio ha solo l´ espressione facciale). I giudici facciano indagini sui politici e non solo su
commento inviato il 22/01/2011 alle 9:44 da Salvo  
Caro Giuseppe C. Preferisco essere amministrato da un mandrillone che tiene alto il morale del popolo italiano piuttosto che da certi invertebrati di sinistra che pur di farselo mettere..... venderebbo l´anima al diavolo
commento inviato il 22/01/2011 alle 0:05 da Andrea   
Che disastro per la nostra reputazione nel mondo Da giorni sono preso in giro dai miei colleghi esteri di ogni nazione ..... Che disastro
commento inviato il 22/01/2011 alle 2:17 da martino frank  
Ci sono dei furbacchioni che hanno capito che Berlusconi è una miniera d´ oro. BASTA SOLO DIRE STRONZATE SU DI LUI PER ANDARE A FINIRE SUI GIORNALI O IN TV. C´ è chi ha un bisogno folle di stare al centro dell´ attenzione per aumentare la sua notorietà e fare soldi ed ecco che scrivere una qualsiasi stronzata o lasciare una dichiarazione folle basta a far partire il meccanismo dei media. Anche un giudice fa carriera se indaga su Berlusconi (se farebbe altre indagini, anche se più utili, rimarrebbe anonimo). Questo succede perchè ci sono troppi creduloni italiani che amano le notizie fantasiose e affascinanti (non importa se siano vere). Si da spazio solo a persone che dicono cose negative su tutto e su tutti perchè così riescono a colpire la mente degli italiani più deboli, che hanno poco spirito critico. FARE ASCOLTO E´ IMPORTANTE, VENDERE I GIORNALI E´ IMPORTANTE. LA VERITA´ CONTA POCO E NIENTE.
commento inviato il 24/01/2011 alle 2:33 da Salvo  
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...