UNIVERSITA' AGRARIA DI TARQUINIA / Book&Wine: Nisini, Ciriachi  e la città narrativa tra vissuto e ricordi. Ultime notizie Tuscia -
Celebrare il centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia: tappa dopo tappa, evento dopo evento, alla scoperta delle variegate realtà di cui l’Italia si compone, sia tramite i libri che ne raccontano storie, costumi e mentalità, sia tramite il sapore di vini che racchiudono l’essenza delle terre d’Italia e delle professionalità che, di quegli aromi, curano la produzione.

Book&Wine atto secondo: dopo un prologo autunnale premiato dall’apprezzamento di un pubblico affezionato e sempre crescente, la kermesse tra libri e vino dell’Università Agraria di Tarquinia inizia il 2011 rilanciando. Programmazione, promozione, sperimentazione: da questi tre capisaldi muove il lavoro artistico di Luigi De Pascalis, che tesse la tela di un calendario fitto d’incontri pronto a condurre appassionati e curiosi oltre l’inverno e la primavera, fino alla Festa dei libri e del vino che, in estate, sarà momento culminante di questi mesi di lavoro.

Si ricomincia sabato 29 gennaio: a Palazzo Vipereschi, sede dell’Università Agraria, in via Garibaldi, saranno protagonisti Giorgio Nisini (autore de La città di Adamo, Fazi Editore) e Fabio Ciriachi (L’eroe del giorno, Gaffi Editore), in una serata dedicata al tema narrativo della città e, in particolare, a quella dei ricordi.

E così, assaporando il gusto dei vini della Tuscia – Latour a Civitella, Breccetto e Giuncaio, rispettivamente dalle cantine Sergio Mottura, Trappolini e Cerenini – dalle parole dei libri si passerà a quelle del dibattito, con pubblico, autori e critici – oltre a De Pascalis, sarà della partita anche Daniela Carmosino – ragionando, magari, su un aspetto particolare:  quello della storia, sociale e civile, di un paese, vista sia per il tramite dell’esperienza diretta, sia attraverso il filtro dei ricordi e della ricostruzione.

C’è curiosità ed interesse, in particolare per Nisini, il cui percorso di vita – oltre ad insegnare Sociologia della letteratura alla Sapienza, ha un’azienda agricola nel viterbese – finisce fatalmente per incrociarsi con la vocazione di promozione territoriale dell’Università Agraria ed il particolare format di Book&Wine, cioè la suggestiva commistione parole-sapori-territorio, pare cucita addosso al trentaseienne scrittore viterbese.

L’appuntamento è per le ore 17: ad introdurre riflessioni e tematiche saranno l’assessore dell’Università Agraria Armando Palmini ed il consigliere Alessio Gambetti, mentre la presentazione dei vini sarà, al solito, a cura degli appassionati e competenti sommelier della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori).

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultime riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita anche la mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 12 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...