ROMA, ENERGIE RINNOVABILI. Ultime notizie: convegno, possibile coprire tutta la domanda elettrica dell'Europa con sola energia verde?
- Da due anni si investe più in energie rinnovabili che in fonti fossili. Nel 2009 in Europa e negli USA nel settore elettrico vi è stato più installato da fonti rinnovabili che da tutte le altre. L'Italia si appresta a coprire con le rinnovabili poco meno di un terzo della domanda elettrica al 2020 secondo il Piano Nazionale d'Azione delle fonti rinnovabili presentato dal Governo nel giugno 2010.


Ultimamente sono stati pubblicati diversi rapporti autorevoli che mirano a verificare la possibilità di riuscire a soddisfare con l'energia verde il 100% di tutta la domanda elettrica in Europa entro la metà del secolo.
Quali sono le possibilità dell'Italia?

Partendo dalla pubblicazione di questi rapporti, il convegno si pone l'obiettivo di fare il punto sulle analoghe possibilità del nostro paese attraverso l'analisi dei vari scenari della produzione elettrica da fonti rinnovabili, valutandone gli aspetti economico-finanziari e il possibile ruolo delle amministrazioni locali.



PROGRAMMA

Presiede: Catia Bastioli, CEO Novamont S.p.A. - Presidente Kyoto Club

09:30 – 09:45 Gianni Alemanno, Sindaco di Roma*

09:45 – 10:30
GLI SCENARI 100% RINNOVABILI PER L'UNIONE EUROPEA

Antonella Battaglini, International Programme Director Smart Energy for Europe Platform (SEFEP)
Arturo Lorenzoni, IEFE (Istituto di economia e politica dell'energia e dell'ambiente) - Università Bocconi di Milano
Gianni Silvestrini, Direttore scientifico Kyoto Club

10:30 – 12:45
LE PROSPETTIVE PER L'ITALIA E IL PUNTO DI VISTA DELLE IMPRESE

Stefano Saglia, Sottosegretario di Stato - Ministero dello Sviluppo Economico
Corrado Clini, Direttore generale per lo sviluppo sostenibile, il clima e l’energia del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Massimo Orlandi, Amministratore Delegato Sorgenia spa*
Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato Conergy Italia spa
Michele Governatori, Direttore Affari Istituzionali e Regolamentari EGL Italia
Walter Righini, Presidente FIPER (Federazione Italiana dei Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili)

Domande e interventi dal pubblico

Conclusioni: Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare*
Fancesco Ferrante, Commissione Ambiente, Territorio e Beni Ambientali - Senato della Repubblica

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...