Per 11 weekend, dal 26 marzo al 5 giugno, sono in programma eventi all’insegna della scoperta della natura, dei sapori della tradizione, della cultura e dell’arte del Delta emiliano-romagnolo. La manifestazione coinvolgerà il Delta Poterritorio da Ferrara a Mesola, Goro e Gorino, da Comacchio a Argenta, dall’Oasi di Bando a Ostellato con escursioni a piedi, in barca, in bicicletta, a cavallo e in pullmino elettrico alla scoperta del patrimonio naturalistico della regione.


Spostandosi verso sud, nel ravennate, sarà possibile ammirare luoghi affascinanti come la Pineta di San Vitale, la Pialassa della Baiona, la Pineta di Classe e le Saline di Cervia, dimora di numerose specie di uccelli, tra le quali avocette, cavalieri d’Italia, fenicotteri e anatre. E poi escursioni a piedi, in bicicletta e in barca.

Numerosi centri e musei, inoltre, ospiteranno eventi speciali dedicati agli amanti della natura e della fotografia con mostre, workshop, passeggiate fotografiche, escursioni notturne e, per i più sportivi, un appuntamento da non perdere con il nordic walking domenica 3 aprile e domenica 22 maggio.Per gli appassionati di sport, invece, raduni sportivi, gare e biciclettate. I sapori della tradizione saranno protagonisti di sagre e iniziative speciali, che uniscono i piaceri del palato all’arte, con aperitivi al Museo e originali degustazioni guidate.

Come di consueto un’attenzione particolare sarà riservata ai bambini, con diverse attività pensate appositamente per loro come laboratori didattici e visite guidate per imparare all’insegna del gioco e del divertimento.

Appuntamenti da non perdere: il sito

Delta Po comacchioMolti gli appuntamenti di questa edizione, tra cui “Green Days: Ravenna profuma di Parco e... di tartufo” il 26-27 marzo e il 2-3 aprile. L’evento si svolgerà nel Parco 1° maggio, nella Pineta di Classe, in occasione della Sagra del Tartufo di Pineta, e in Piazza Garibaldi nel centro di Ravenna.

Il weekend speciale “Comacchio: emozioni tra valli e mare” si svolgerà invece dal 29 aprile al 1 maggio, con iniziative speciali, escursioni, workshop, mostre di fotografia e molte altre attività, mentre il 7-8 maggio e il 14-15 maggio verranno proposti nuovi itinerari lungo il Po di Volano con lo speciale “Navigare e pedalare è speciale”.

 

fontelogo fonte



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Altare prima del trono: a Sovana nacque Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate Tuscia. Cosa vedere a “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alpi, estate terapeutica, montagna e acqua nella Val di Sole

Le vacanze dei prossimi mesi estivi saranno caratterizzate dalla voglia di recuperare il contatto...

TUSCIA: CIVITA DI BAGNOREGIO CANDIDATA UNESCO

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...