GIORNATA OASI WWF 2011, domenica 22 maggio 2011, ecco il programma completo nel Lazio.
Ultime notizie Roma -
Oasi aperte dalle ore 10:00 alle ore 18:00 con orario continuato. I visitatori potranno partecipare alle seguenti attività:
Dalle ore 10:30 alle ore 14:00 visite guidate gratuite a cura dell’Associazione Naturalistica “Programma Natura”. (ogni 20 minuti partenza dal centro visite senza prenotazione).
Alle ore 14:30 visita guidata d’eccezione: “CONOSCERE LA BIODIVERSITA’”. Con prenotazione (su prenotazione max 30 persone).
Alle ore 15:00 la Palestra KRISTAL FITNESS di Fregene e “Programma Natura” presentano: “LO SPORT SOSTIENE LA NATURA”. Minimaratona nell’oasi con tutti gli istruttori della palestra. Aperta ad adulti e bambini con premiazione finale.
Alle ore 18:00 evento speciale per anticipare i festeggiamenti dei 25 anni dell’oasi di Macchiagrande e augurare a questo “angolo di natura” un futuro sempre più ricco di successi.

Come arrivare
Oasi di Macchiagrande: L'ingresso dell'Oasi si trova presso Fregene sud, all'angolo tra via di Castellammare e via della Veneziana.
Vasche di Maccarese: L'ingresso dell’oasi si trova presso Maccarese, in viale di Campo Salino.
(Riferimento: l’entrata dista circa 600 m dall’asilo comunale “l’isola che non c’è” situato in viale di Campo Salino n 998).

CON I MEZZI PUBBLICI:
- dalla stazione metro Cornelia: linea Cotral Roma - Fregene
- dalla stazione FS di Maccarese: circolare Maccarese - Fregene oppure linea 020.

Orari autobus

http://www.fregeneonline.com/index.php?option=com_content&task=view&id=27&Itemid=46
Treni Roma Maccarese
http://www.fregeneonline.com/index.php?option=com_content&task=view&id=26&Itemid=44
Treni Maccarese Roma
http://www.fregeneonline.com/index.php?option=com_content&task=view&id=25&Itemid=43

......Inoltre per tutto il giorno:
ATTIVITA’ PER BAMBINI:
L’ASSOCIAZIONE NATURALISTICA “PROGRAMMA NATURA” presenta: “I GIOCHI
DIMENTICATI” (tiro alla fune, pentolaccia, corsa dei sacchi... con premiazione finale).Presentazione e informazioni: Ludoteca Naturalistica e Feste di compleanno a Macchiagrande.
C.I HIPPO CAMPUS di Maccarese, presenta: “IL BATTESIMO DELLA SELLA con pony e cavalli” – in oasi si potranno cavalcare i pony !!!!
L’associazione onlus “LA BIBLIOTECA DEI PICCOLI”presenta: “LETTURE DI FIABE NEL BOSCO”

LABORATORI SCIENTIFICI:
Dalle ore 11:00 alle ore 17:00 laboratorio scientifico a cura dell’ Associazione Naturalistica “Programma Natura”: LA RICERCA SCIENTIFICA: “TESUGGINE O TARTARUGA!?”. Con l’aiuto degli esperti, sarà possibile conoscere le dinamiche ecologiche di questo importante rettile simbolo dell’oasi di Macchiagrande.
Grandi e piccoli potranno prendere parte all’organizzazione e allo svolgimento di un monitoraggio ambientale.
Dalle 11:00 alle 17:00 laboratorio “ A TU PER TU CON LE API”. Esperti apicoltori ci guideranno nel fantastico ed entusiasmante mondo delle api con l’aiuto di un arnia trasparente didattica e di un apiario didattico.
Dalle 11:00 alle 17:00 laboratorio scientifico a cura della Helios Viaggi: “OSSERVAZIONE AL MICROSCOPIO E STEREOSCOPIO DEGLI ORGANISMI DELLO STAGNO E ANALISI DELLE ACQUE” presso lo stagno didattico dell’oasi. Presentazione dei campi estivi a Macchiagrande.

MOSTRE FOTOGRAFICHE:
Mostra fotografica a cura dell’Ecomuseo del Litotrale Romano – Polo di Maccarese: “PANE E LAVORO”
Mostra fotografica a cura di Vincenzo Massimiani : “ FLORA E FAUNA DELLE OASI WWF di
MACCHIAGRANDE e VASCHE DI MACCARESE.
Mostra fotografica a cura di Elisabetta Marini: “Capolavori di Lassu”: Elisabetta fotografa tramonti e albe per caso in macchina senza pensare, immortalando cieli suggestivi e magici.
Mostra fotografica a cura dell’A.L.V. sulle specie prioritarie del Litorale Romano
Mostra a cura dell’Associazione culturale Castel Di Guido e altro : “LA VITA CONTADINA ... UN PATRIMONIO PUBBLICO DA SALVAGUARDARE ”
Mostra fotografica a cura di Marco Fasoli e Simone Giovacchini: “FOTOFOGLIA”
Mostra Fotografica a cura di Homo Ambiens
Mostra Fotografica “Alla scoperta della Biodiversità”, immagini da tutto il mondo a cura di F. Marcone STAND AGRICOLI “il mercatino verde”
Azienda agricola: Agricola Silvestri e i suoi prodotti biologici
Apicoltura - di Marco Papi
Apicoltura - di Alessandro Folgori
Azienda agricola: Terraroma
STAND GASTRONOMICI di vario genere!

STAND ASSOCIAZIONI (storico, culturali, Naturalistiche e sportive)

Stand istituzionale WWF . Per contatti ed informazioni.
Associazione Naturalistica “Programma Natura”- didattica ambientale, ricerca e divulgazione scientifica.
Programma Natura è un'associazione naturalistica di promozione sociale, fondata nel mese di settembre 2010 fortemente voluta da un gruppo di amici, nonché naturalisti, biologi e psicologi che da diversi anni si occupano di educazione ambientale, didattica naturalistica e realizzazione di laboratori terapeutici legati al mondo naturale per persone diversamente abili. Come obiettivo principale ha quello di diffondere la conoscenza della natura e di sensibilizzare quante più persone possibili sull'importanza della Biodiversità e della sua tutela, portare all'acquisizione di una mentalità critica, che ponga tutti nella condizione di capire e conoscere l'ambiente in modo da agire consapevolmente nel proprio territorio.
A.R.F. Associazione recupero fauna- L' A.R.F. è una Associazione senza scopo di lucro, operante nel Lazio, composta da veterinari, biologi e naturalisti specializzati in fauna autoctona, alloctona e domestica non  convenzionale (diversa da cani e gatti).
Ogni socio ARF è un volontario che mette a disposizione il proprio tempo libero e la propria esperienza a favore di animali in difficoltà. Nella "mission" ARF non si distingue mai tra un piccione e un falco, tra fauna protetta e fauna minore... l'obiettivo dell'ARF è di fare la differenza tra la vita e la morte per ogni singolo animale che soccorre e rimette in libertà.

"LA TERRA DI ELDAMAR" creazioni in fimo, cernit e silicone: orecchini, anelli, collane, fate, portachiavi, portafoto, fermagli per capelli, scatole golose e fatate, tutti oggetti unici ed artigianali.
“Puntominerali” presenta: minerali dal mondo con attività didattica sulle scienze della terra.

ASSOCIAZIONE “CLUM MOTORI D’ALTRI TEMPI” -Un piccolo gruppo di amici d'infanzia, cresciuti insieme e con la comune passione per i motori, si scoprono sempre più spesso a parlare e ricordare, non senza nostalgia, le auto e le moto che ammiravano sognanti da adolescenti. Una sera di inverno come tante, attorno ad un tavolo, ritrovandosi ancora una volta a parlare con fervore di auto e moto del passato, decidono di dar vita alla loro passione creando un sodalizio locale che potesse raggruppare, nel circondario chi come loro condivideva questa passione.

HISTORIA NATURAE libreria naturalistica rivolta ai naturalisti, agli amanti e ai curiosi della natura.10000
titoli consultabili di Scienze Naturali, Escursionismo e Viaggio con un catalogo in continua crescita!
STAND C.E.A – CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE
STAND DELL’ASSOCIAZIONE TERRE – Arte, sostenibilità. Cultura.
STAND CAMPAGNA “IO STO COL SUGHERO ” WWF Italia
LOTTERIA DI BENEFICENZA
Il ricavato sarà devoluto per la realizzazione di nuove strutture didattiche in oasi.
Primo premio – Cesto alimentari con prodotti biologici locali
Secondo premio – cassetta nido e mangiatoia per uccelli
Terzo premio – libro naturalistico
ESTRAZIONE ORE 16:00

Informazioni importanti
Per motivi di organizzazione gli standisti ed espositori possono allestire dalle 7:30 alle 9:00 e non oltre.
È possibile entrare in oasi in bicicletta.
I cani non possono entrare.
Le location degli stand e attività didattiche saranno decisi e concordati con il personale dell’oasi (3391588245 – 3290562763 )

MONUMENTI NATURALI DI PIAN SANT'ANGELO E FORRE DI CORCHIANO COME ARRIVARE
Nel Lazio, comuni di Corchiano e Gallese. L’oasi si situa nella media valle del Tevere, agro Falisco, nella provincia di Viterbo. La Bottega delle Buone Pratiche si trova in paese, in via Roma 46.
- da Roma: imboccare la Cassia Bis, seguire le indicazioni per Nepi, poi Fabrica di Roma e Corchiano;
oppure prendere l’A1, uscita Magliano Sabina, seguendo le indicazioni per Civita Castellana poi Gallese, e Corchiano
-da Viterbo: raggiungere Fabrica di Roma e poi Corchiano.

Inizio Festa ore 10:00
Dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 (chiusura Giornata)
piazza IV Novembre, stand produttori locali, alimentari e artigianali
Stand Ars et Natura, disegnatori naturalistici con attività per bambini

Stand istituzionale WWF per info, iscrizioni, distribuzione materiale, etc.
Laboratorio naturalistico per bambini dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:30

MONUMENTO NATURALE FORRE DI CORCHIANO
Visite libere tutta la giornata, con guide naturalistiche e archeologiche lungo il percorso nei punti di maggior interesse, dalle ore 10:00 alle ore 17:00 (ultimo ingresso)

MONUMENTO NATURALE OASI WWF PIAN SANT’ANGELO
-Visite libere tutta la giornata, con guide naturalistiche e archeologiche lungo il percorso nei punti di maggior interesse, dalle ore 10:00 alle ore 16:30 (ultimo ingresso)
-Performance teatrali “a sorpresa” lungo il percorso

PARCO DELLA RIMEMBRANZA DI TERRACINA
Come arrivare
Il parco si trova a ridosso del Centro Storico Alto di Terracina, ai piedi della seconda acropoli su cui fu poi
costruito l’ex Convento di San Francesco (1222) e quindi adibito ad ospedale fino ai primi anni ’90.
Il sito si raggiunge agevolmente anche in auto girando attorno alla fontana di Piazza della Repubblica e
prendendo sulla destra la Salita San Francesco Nuovo.
Aperto dalle 10 alle 20 con visite guidate ogni ora. E’ possibile consumare il pranzo al sacco

ORTO BOTANICO DI COLLEPARDO
Come arrivare
L'Orto Botanico si trova nel Comune di Collepardo (FR).
Da Nord, autostrada A1 uscita Anagni-Fiuggi. Proseguire sulla SS155 fino all'incrocio per Collepardo. Superato il paese dopo 2 Km c'è l'ingresso dell'Orto. Da Sud, uscita A1 Frosinone.
Proseguire sulla SS155 fino incrocio Collepardo.
Orari di apertura : 09:30 - 13:00 / 15:00 – 19:00
Visite guidate all'incirca ogni ora (o raggiungimento di un numero congruo di visitatori)
Osservazioni e minicorso ornitologico curato dall'ornitologo Ermanno de Pisi
Costruzione e preparazione con decoupage di nidi artificiali per piccoli volatili
Essendo stato dichiarato il 2011 anno internazionale delle foreste, nel corso delle visite guidate verrà posto l'accento soprattutto sui boschi e sulla flora dei monti Ernici

I PATROCINI
Hanno dato il patrocinio alla Giornata delle Oasi: l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, la Presidenza della Camera e la Presidenza della Conferenza delle Regioni.

I PARTNER DELLA FESTA
Il Gruppo Unicredit è il main partner del sistema Oasi WWF e dall’inizio di maggio metterà a disposizione i propri 7.800 sportelli bancomat per promuovere l’evento e coinvolgere gli utenti nella raccolta fondi “Una nuova oasi per te”. Ed è partner della Festa anche Auchan, che nel 2010 ha “adottato” 13 Oasi WWF grazie alla vendita delle shopper milleusi con i disegni di Fulco Pratesi, e che quest’anno si avvicina all’evento preparando una nuova edizione delle shopper in edizione limitata e promuovendo l’evento nei suoi 51 ipermercati di tutta Italia.
Partecipano inoltre... Trudi partecipa alla Festa delle Oasi, promuovendo l’evento all’interno dei propri punti vendita e supportando l’sms solidale collegato a questa iniziativa. Anche la Campagna “Io sto col sughero”, che vede il WWF Italia a fianco dei sostenitori APCOR (Associazione Portoghese dei produttori di sughero) e Assoimballaggi/FederlegnoArredo per la promozione del sughero, partecipa alla Festa delle Oasi WWF con iniziative speciali nelle Oasi di Vanzago e Macchiagrande.

LE IMPRESE PER LE OASI WWF
Numerose sono le imprese che contribuiscono al Sistema delle Oasi WWF, supportando le attività di gestione e di conservazione delle stesse, impegnandosi in prima persona per ridurre gli impatti del proprio business su queste aree e mettendo a patrimonio di questo importante progetto di conservazione il proprio know-how e la propria expertise. Dodo supporta da sempre il sistema delle Oasi WWF attraverso numerosi progetti che hanno visto coinvolte, ad esempio, l’Oasi di Bosco San Silvestro a Caserta e l’Oasi di Valpredina a Bergamo. Il Gruppo Terna, che ha avviato una collaborazione con il WWF per una maggiore integrazione dei criteri ambientali nella pianificazione dello sviluppo della rete elettrica, ha attivato progetti in alcune Oasi per mitigare il potenziale impatto delle linee elettriche e fornire nuovi strumenti di monitoraggio, controllo e fruizione didattico- naturalistica. Epson Meteo invece, ha messo a disposizione le proprie conoscenze per monitorare gli impatti dei cambiamenti climatici all’interno delle Oasi WWF e per comprendere l’evoluzione del clima e il suo impatto sull’ambiente.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Un libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...