RAI, ELISA ANZALDO LASCIA TG1: ''violati ogni giorno i più elementari doveri dell'informazione pubblica''.
Ultime notzie
- La lettera della giornalista Elisa Anzaldo al direttore Minzolini:
"Caro direttore, Ti chiedo di essere sollevata dall'incarico di conduttrice del tg 1 della notte. Ritengo non sia più possibile per me rappresentare un telegiornale che, secondo la mia opinione, ogni giorno rischia di violare i più elementari  doveri dell'informazione pubblica: l'equilibrio, l'imparzialità, la correttezza, la completezza..."

“Chiunque abbia ancora a cuore le sorti del servizio pubblico farebbe bene a leggere le lettere di Elisa Anzaldo, una coraggiosa e sensibile cronista del Tg1 stimata e apprezzata al di là di ogni logica di appartenenza politica o sindacale, perché quella lettera riguarda la "scomparsa dei fatti” e le ragioni della perdita di credibilità del più importante tg della Rai e della azienda nel suo complesso”. Lo rende noto il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti citando la lettera di dimissioni della giornalista che è stata pubblicata in esclusiva sul sito www.articolo21.org

“Non sappiamo - afferma Giulietti - se esista davvero "una nuova Rai" della signora Lei, ma ci auguriamo davvero che qualcuno batta un colpo e ancor prima di pensare a nuove infornate di nomine lottizzate voglia ripristinare ora e subito le regole oltraggiate e le dignità professionali umiliate. Le dimissioni di Elisa Ansaldo sono la spia di un malessere che attraversa migliaia e migliaia di dipendenti che, da sempre, hanno amato e amano le ragioni del servizio pubblico. La Rai deve scegliere tra la loro passione e le arroganze di chi ha scelto di legare le proprie fortune ai destini di una sola persona, per di più il proprietario di quella che un tempo era considerata dai grandi dirigenti della Rai del passato, come l'azienda concorrente".



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? / ultimo articolo su Tarquinia Città dell'On. Luigi Daga. Scrive anche di mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

PALAZZO E VILLA FARNESE DI CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...