GUERRE STELLARI CONTRO VOLKSWAGEN, campagna Greenpeace raccoglie in poche ore 26mila firme sul web. Ultime notizie Roma - Mentre la campagna internazionale lanciata da Greenpeace contro la casa automobilistica tedesca Volkswagen raccoglie in sole dieci ore 26mila firme sul sito web http://www.vwdarkside.com/  per costringere il colosso dell’industria automobilistica a ripensare le sue politiche in termini di riduzione delle emissioni di CO2 e di efficienza energetica, guerrieri della saga “Guerre Stellari” affiggono enormi cartelloni pubblicitari a Londra e si recano nella sede di Volkswagen a Bruxelles.

 

La campagna di Greenpeace –attiva da oggi in 10 Paesi tra cui l’Italia - vuole mettere in luce il fallimento di Volkswagen nel sostanziare con i fatti l’immagine di azienda amica delle famiglie e impegnata in termini di responsabilità ambientale. Un nuovo rapporto, spiega come Volkswagen:

 

  • Impieghi il suo enorme peso politico per fare lobby contro alcune leggi decisive per la salvaguardia dell’ambiente;

  • Non abbia ridotto i consumi di carburanti dei suoi veicoli al ritmo tenuto dalle altre aziende concorrenti, benché presenti il suo marchio come un brand “verde” e sostenga di voler essere “l’azienda produttrice d’auto più eco-friendly del mondo”;

  • Non abbia introdotto la sua tecnologia a basse emissioni di gas serra – la ‘Blue Motion – come opzione standard nelle auto in produzione, cosa che aumenterebbe sensibilmente il livello d’efficienza dei suoi veicoli, contribuendo al risparmio dei suoi clienti. 



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...