KABUL, MILITARE ITALIANO UCCISO IN AFGHANISTAN. Roberto Marchini, di Caprarola, era al suo ultimo giorno di missione.
Ultime notizie Kabul - Era al suo ultimo giorno di permanenza in Afghanistan, il primo caporal maggiore Roberto Marchini, 28 anni, originario di Viterbo.


Un maledetto ordigno ha troncato la vita al giovane, beffardamente proprio nelle ultime ore della sua missione.
Roberto Marchini faceva parte del Reggimento Genio Guastatori Folgore di Legnago (Verona) ed era appunto specializzato a disinnescare ordigni esplosivi rudimentali come quello che l'ha ucciso.
La dinamica ancora poco chiara. Pare che il militare stesse in ricognizione con un gruppo di militari afghani, probabilmente impegnati a disinnescare un ordigno appena ritrovato.
Improvvisamente c'è stata l'esplosione che ha investito ed ucciso Roberto  Marchini.


Il bilancio delle vittime italiane in Afghanistan continua dunque a salire, ora siamo a 40 uomini uccisi.
Roberto Marchini, malgrado la sua giovane età era alla sua terza missione all'estero e sarebbe dovuto rientrare in Italia domani, a termine della missione.
Originario di Caprarola, paese delle provincia di Viterbo, Roberto Marchini e la sua famiglia sono da tutti conosciuti e apprezzati per la loro semplicità e disponibilità.
Il sindaco di Caprarola, Eugenio Stelliferi, si è subito recato in visita al papà e alla mamma di Roberto, nel tentativo di far sentir loro tutta la vicinanza della comunità.
Visibilmente commosso, il sindaco appena uscito da casa Marchini ha detto: "Lo conoscevo e conosco bene tutta la sua famiglia. è brava gente, semplice. Per tutto il paese è un giorno tristissimo, di lutto e di dolore".

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...