Continua il ciclo di degustazioni gratuite dei prodotti delle terre etrusche presso le necropoli di Monterozzi a Tarquinia e della Banditaccia di Cerveteri. Riprendono gli scavi archeologici al tumulo "della Regina" a Tarquinia


Proseguono con successo le degustazioni d'estate presso la Necropoli etrusca di Tarquinia e il punto ristoro della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri. Entrambe le necropoli sono state dichiarate patrimonio dell'Umanità Unesco. Dal miele al vino, dai dolci a tante altre prelibatezze, i prodotti delle terre etrusche vengono offerti gratuitamente ai visitatori tutti giorni della settimana - tranne il lunedì giorno di chiusura - per tutto il periodo estivo. L'iniziativa si protrarrà fino al mese di settembre.

Sono tanti gli appuntamenti messi in calendario per gli appassionati dell'antico e misterioso popolo etrusco, le cui abitudini quotidiane e passioni sono testimoniate dalle spettacolari tombe dipinte della necropoli del Calvario di Tarquinia. Le 19 tombe dipinte, sono visitabili dal martedì alla domenica.

Inoltre, a partire dal 25 luglio, riprenderanno gli scavi e gli studi archeologici nell'area della Doganaccia, situata nel cuore della necropoli etrusca di Tarquinia, condotti dal corso di Etruscologia e Antichità italiche dell'Università degli Studi di Torino, la soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale e l'istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro. Le ricerche vengono effettuate sul tumulo di età orientalizzante detto "della Regina " (VII sec. a.C.) che, accanto al tumulo "del Re ", rappresentavano l'ingresso alla necropoli tarquiniese, per chi proveniva dalla costa.

Ricordiamo inoltre che, anche durante l'estate, è aperto il Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia. Ricco di preziosi tesori, è ospitato presso il rinascimentale palazzo Vitelleschi, ubicato nel centro storico di Tarquinia. Nei vasti ambienti, sono esposti importanti reperti funerari tra cui sarcofagi e sculture appartenenti a importanti famiglie etrusche, vasellame, gioielli ed altri manufatti di raffinata fattura.

Museo Nazionale Archeologico, piazza Cavour 1 Tarquinia (VT), tel. 0766.850080

Orario di apertura - tutti i giorni dalle 8,30 alle 19,30. Chiuso il lunedì

La biglietteria chiude un'ora prima

Necropoli di Tarquinia: tel. 0766.840000

Orario di apertura - tutti i giorni dalle 8,30 alle 19,30. Chiuso il lunedì

La biglietteria chiude un'ora prima.

www.necropoliditarquinia.it


Per informazioni sugli scavi alla Doganaccia: doganaccia@viadeiprincipi.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Benvenuti al Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

CIVITA DI BAGNOREGIO BELLEZZA MONDIALE

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...