Libia, missile contro nave italiana, ultime notizie Roma - Il missile caduto ieri mattina a due chilometri dalla fregata della marina militare italiana, la "Bersagliere", è stato rivendicato dalla Libia.

La notizia del missile era stata data dal ministro della Difesa, Ignazio la Russa, durante una conferena stampa. Inizialmente si supponeva che il missile potesse proveniere dall'anti-aerea, ma il portavoce del governo libico ha affermato che è stato effettivamente lanciato da militari fedeli di Muammar Gheddafi, a dimostrazione della forza ancora presente nelle truppe libiche.


Intanto la Francia, dopo quattro mesi di operazioni militari, ha dato inizio alle manovre per il ritiro della portaerei Charles de Gaulle. Il ritorno della nave a propulsione nucleare, è previsto per la metà di agosto presso il porto di Tolone.



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 2 giugno gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...