Sabato 17 settembre 2011 aumento Iva, attenzione ai prezzi gonfiati. Adoc: "no agli aumenti indiscriminati'', ultime notizie Roma - 
I consumatori sono preoccupati per gli aumenti dei prezzi e delle tariffe, che si potrebbero verificare in misura maggiore al punto di aumento dell’aliquota Iva. Speriamo che non avvenga come per il cambio da lira ad euro dove nessuno a controllato e ci siamo trovati con i prezzi raddoppiati che hanno gravato sulle famiglie diminuendo il loro potere di acquisto impoverendole.

Per questo l’Adoc si è attivata con il proprio osservatorio a monitorare costantemente  i prezzi ed allerta gli enti preposti  al controllo dei  prezzi all’ ingrosso di tutti i prodotti e all’osservatorio immobiliare,  a mantenere alto il livello di guardia. aumentando con i loro uffici e personale addetto il numero dei controlli, attualmente molto esigui in tutta Italia.

Pertanto ogni irregolarità da loro riscontrata andrà denunciata agli organi competenti, e la sinergia tra associazioni dei consumatori, enti locali, camere di commercio, può difendere i consumatori e  gli esercenti con il fine  del buon consumo e della qualità della vendita che nel tempo accresce i consumi e gli acquisti.
L’ Adoc inoltre a seguito di una riunione con i propri legali è pronta a tutelare i  diritti dei consumatori in ogni sede  fino ad arrivare alle procure, per segnalare eventuali illegalità ed omissioni.

Commenti

nn basta che la gente nn ce la fa a campare e i politici aumentano il tutto intanto loro mica devono faticare per guadagnarsi il pane
commento inviato il 18/09/2011 alle 1:13 da federica  
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Merlani, spari su elicottero. Interviene Ciambella

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

PALAZZO E VILLA FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE ED INFO

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...