Tuscania: la Sagra della beneficenza

Il 4 ed il 5 Ottobre dalle ore 16.00  alle ore 24.00 nel Centro Storico, in Piazza Mazzini 

 

Tuscania sarà una delle città italiane ad ospitare il tavolo per la vendita dell’“orchidea dell’UNICEF”, il 4 ed il 5 ottobre prossimo, in occasione della Sagra della cioccolata a Squajo.

“Siamo molto felici di collaborare con l’UNICEF” quest’anno, afferma un volontario di Solidalia Onlus, l’associazione di beneficenza organizzatrice dell’evento, “proveremo a replicare quanto fatto nel 2006 a favore di un'altra grande associazione per la tutela dei diritti dei bambini: il TELEFONO AZZURRO.  In occasione della 1^ edizione della Sagra della cioccolata a Squajo infatti, ospitammo un tavolo per sostenere un’altra lodevole iniziativa nazionale per la difesa dei diritti e delle condizioni di vita dell'infanzia e risultammo tra le prime piazze in Italia in termini di raccolta fondi”.

L'UNICEF realizza in 156 Paesi, programmi di sviluppo a lungo termine, intervenendo nei settori più importanti per la vita del bambino: la salute materno-infantile, la nutrizione, l'istruzione, la protezione da abusi e sfruttamento, la prevenzione dell'HIV/AIDS.  

L’orchidea dell’UNICEF sarà così il fiore all’occhiello dell’edizione 2008 della Sagra della cioccolata a Squajo.

Oltre ai volontari di SOLIDALIA e a quelli della CARITAS provenienti dalle varie Parrocchie cittadine, sono già operativi nelle attività dirette e collaterali alla preparazione della Sagra della beneficenza, i volontari del MASCI (Movimento Adulti Scout Italiani), dell’AGESCI, dell’AVIS, della CROCE ROSSA (VdS), del CENTRO ANZIANI, dell’AZIONE CATTOLICA, di UN ANGELO TRA LE NUVOLE  ed i ragazzi del LICEO SCIENTIFICO.

 

Tra gli artisti, quest’anno spicca l’adesione alla causa del PICCOLO MAGO STEFAN.

Il giovanissimo prestigiatore Stefano Faperdue, ormai avviato ad una brillante carriera e vincitore del PREMIO DISNEY 2008, sarà protagonista di un prossimo grande evento di magia del quale, in occasione della Sagra della cioccolata a Squajo, darà qualche anticipazione.

 

ADRIANO  E FABIANO, virtuosi musicisti del liscio, la giovane chitarrista VALENTINA, la cantante viterbese LOREDANA ed il cabarettista romano BRUNO BENEDETTI, più noto come Spartaco il portiere, animeranno i pomeriggi e le serate con le loro performances artistiche.

 

Rimarrà comunque  una festa all’insegna della semplicità: non mancherà la cioccolata, la musica ed il buon umore per consentire a tutti i convenuti di trascorrere qualche momento di serenità, condita di delizie e solidarietà, nella splendida cornice medievale Tuscaniese.                                                

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...