INCHIESTA CEV, TRIBUNALE DI VITERBO: 35 rinvii a giudizio, processo inizia prima di Natale. Ultime notizie Viterbo - Inizierà il prossimo 13 dicembre, presso il Tribunale di Viterbo, il processo per il crack del Cev, la società municipalizzata del Comune di Viterbo incaricata della nettezza urbana, l’illuminazione, il verde pubblico e i servizi cimiteriali.


Sono ben 35 le persone coinvolte per reati vari quali: associazione per delinquere, abuso in atti d’ufficio, concussione, corruzione, turbativa d’asta e annotazione di fatture per operazioni inesistenti.
Ci sono anche molti esponenti illustri del Comune di Viterbo tra gli indagati.

Stando all'accusa, il Comune di Viterbo avrebbe pagato al Cev importi maggiori rispetto a quanto previsto per la fornitura dei servizi, per poi mascherare le perdite che alla fine hanno generato enormi debiti fuori bilancio.
I fatti contestati dal Pm risalgono al periodo 2002-2008 e tra le accuse ci sarebbero anche una serie di assunzioni clientelari e affidamenti illeciti di vari servizi.

Ecco l'elenco completo delle persone indagate che sono stare rinviate a giudizio:
Giancarlo Gabbianelli, Armando Balducci, Mauro Rotelli, Giovanni Arena, Antonio Fracassini, Paolo Muroni, Marco Bracaglia, Maurizio Tofani, Sandro Zucchi, Giorgio Falcioni, Maurizio Guerrini,  Giuseppe Quatrini,  Amedeo Orsolini, Attilio Moretti, Mauro Di Stefano, Paolo Izzi,  Stefano Menghini,  Romolo  Rossetti, Alfredo Matteucci, Alberto Ciorba, Veruska Cortese, Daniele Cortese, Mauro Salcini, Manuela Salcini, Mario Rossi, Claudio Ciucciarelli, Gianluca Bertolini, Luigi Todaro,  Massimiliano Assettati,  Giuseppe Pesci, Moreno Marone, Mugalan Milange Jayatilake, Luigi Taddeucci, Marina Morelli.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Merlani, spari su elicottero. Interviene Ciambella

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

PALAZZO E VILLA FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE ED INFO

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...