Ultime notizie Montefiascone, Viterbo - UnoNotizie.it - ''Se il Piano casa della Regione Lazio, nonostante il ricorso alla Corte Costituzionale da parte del Governo, dovesse avere piena attuazione, il Lazio nei prossimi anni rischia catastrofi ambientali come quelle che si sono verificate in Liguria''. A lanciare l'allarme e' Luigi Nieri, Capogruppo di Sinistra Ecologia Liberta' nel Consiglio regionale del Lazio.

''Non si tratta di catastrofismo, ma della naturale conseguenza di alcune norme contenute nella legge urbanistica della Giunta Polverini. Non molti sanno, infatti, che oltre ad autorizzare l'edificazione in aree protette e agricole, si da' la possibilita' ai costruttori di cementificare anche in aree con comprovati rischi idrogeologici. In sostanza, nel Lazio si potra' costruire in aree a rischio elevato, il Piano Casa esclude infatti solo le aree a rischio molto elevato. Si autorizza, dunque, ancora una volta, la cementificazione selvaggia anche nelle aree piu' vulnerabili, nonostante sia ormai acclarato che le catastrofi ambientali di questi giorni e degli ultimi anni sono diretta conseguenza della deregulation in campo urbanistico, favorita da anni di condoni e di leggi sconsiderate. Un fatto riconosciuto finanche dal Presidente del Consiglio dopo i fatti verificatisi in Liguria - aggiunge Nieri''.

''Una politica che assuma su di se' la responsabilita' del governo di un territorio non puo' dare il via libera a simili scempiaggini. Chi ha intenzione di portare avanti questa scellerata legge dovra' assumersi le sue responsabilita' di fronte alle possibili conseguenze. E' importante ricordare infatti che la cementificazione riduce sensibilmente le aree permeabili del territorio, quelle cioe' che assorbono le acque, in caso di alluvioni, in maniera naturale. Per questa ragione abbiamo depositato in Consiglio regionale una mozione che richiede la immediata sospensione dell'esecutivita' del Piano Casa, al fine di valutare con maggiore attenzione e tramite il parere degli organi competenti, l'impatto che questo provvedimento rischia di avere sul nostro territorio e sul suo equilibrio idrogeologico. Di fronte a catastrofi ambientali come quelle cui abbiamo assistito in queste settimane, l'atteggiamento giusto di un amministratore dovrebbe essere quello di investire nella prevenzione, non di affidare tutto al caso ed eventualmente a qualche contrita dichiarazione di circostanza'', conclude Nieri.

Intanto a Montefiascone, in provincia di Viterbo, il sindaco geometra Luciano Cimarello ha presentato  (con CNA) il "piano casa" in un comune che di tutto ha bisogno, ma non di altro cemento. Ricordiamo che il geometra Cimarello uomo del consigliere regionale Giuseppe Parroncini ( ex assessore di Piero Marrazzo ) è già sotto l'occhio del ciclone per altre vicende che riguardano il Comune di Montefiascone.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...