CANINO, 51esima SAGRA DELL'OLIO: 3-11 dicembre, Canino festeggia il suo olio. Ultime notizie Canino, Viterbo - UnoNotizie.it -  E’ il primo Comune d’Italia ad aver ottenuto il marchio DOP. L’olio di Canino, già apprezzato da Papa Paolo III° nel ‘400 e utilizzato a metà dell‘800 quale celebrato condimento delle pietanze nei banchetti del principe Luciano Bonaparte, viene festeggiato dal 3 dicembre fino all’11 dicembre compreso il giorno dell’Immacolata durante la sagra che, da 51° anni a questa parte, gli viene dedicata.


Nei giorni della sagra potremo assaggiarlo nei piatti che caratterizzavano la cucina di “un tempo”, come l'acquacotta tipico piatto povero che sfamava le famiglie con quel poco che la terra offriva. Soffritte le cipolle, si aggiungono i pomodori tritati con odori dell'orto. Il tutto cuoce fino a diventare una densa e saporita crema che viene poi diluita con acqua. Sul fondo delle ciotole di coccio si pone del pane raffermo fatto prima abbrustolire sulla brace, spolverandolo con pecorino e pepe nero. Si aggiungono le uova nella pentola di cottura una ad una. Appena l'albume si è rappreso, si raccoglie l'uovo con una generosa porzione di acqua cotta, e si versa sul pane abbrustolito nella ciotola. Accanto all’acquacotta, durante la sagra saranno servite le


Non mancherà la bruschetta che, quest’anno, concorre ad entrare nel Guinness dei primati con i suoi 10 metri di lunghezza e 20 litri d’olio per condimento.

Canino noto per il suo olio DOP, è anche una località dalla forte suggestione culturale e storica per la presenza, nella vicina area archeologica di Vulci, della Necropoli, una delle più importanti e straordinarie testimonianze etrusche al confine con il territorio di Montalto. Si può poi visitare il quartiere medioevale “Le Buche” e la cappella con i monumenti funebri della famiglia di Luciano Bonaparte.

Saranno aperti i frantoi per visite guidate con l’assaggio della bruschetta. Le mostre di presepi, fotografiche, quelle dedicate alle macchine agricole e i giochi di piazza contribuiranno a rendere la 51° sagra dell’olivo un momento sempre più legato alla tradizione e alla cultura di questo piccolo paese. Per i più piccoli è previsto il battesimo della sella. Il corteo storico con l’associazione Napoleonica romana della Guardia Garibaldina e con l’associazione di ricostruzione storica risorgimentale “Carlo Luciano Bonaparte” chiuderanno la manifestazione.


Scheda

Data 3/4 - 8 – 10/11 dicembre dalle ore 10
Luogo centro storico Canino (VT)
Costo non si paga l’ingresso
Info 3408505381

Info:

Ai margini della Maremma.

Da Roma autostrada Roma-Civitavecchia, in uscita S.S. Aurelia direzione Grosseto. arrivati all'altezza di Montalto di Castro, deviazione per Canino.

Per info si può telefonare al 3408505381


51° SAGRA DELL’OLIVO CANINO 2011


Sabato 03 Dicembre 2011


Ore 10:00 Cerimonia di apertura 51° Sagra dell’Olivo di Canino ( sede comunale)


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala Arancera)


Apertura stand di degustazione ed inaugurazione mostre:


A.do.ca.st mostra dei presepi fra arte e tradizione e mostra Ieri necessità oggi curiosità;

Centro anziani mostra fotografica storica su Canino;

AVIS mostra fotografica 39 anni di attività;

Come eravamo mostra fotografica Italo Scarsella;

Mostra fotografica Centro Socio Riabilitativo Giulia Cerioni;

Gruppo Archeologico Romano sezione di Canino Mostra reperti di Castellardo;

1° Concorso- mostra fotografica storia e tradizione del mio paese” a cura degli alunni della scuola media e

1° Concorso-Mostra storia e tradizione del mio paese” intitolata a Ezio Menghini a cura degli alunni della Scuola elementare, ex Convento di San Francesco;

Apertura mostra la “vetrina più bella” .


Ore 10:30 Presentazione del libro

Diario di Guerra 1915 – 1918 ” di Armando Gasperini. Intervento del Generale Rocco Panunzi

e del Prof. Franco Mario Giampietro

a cura dell’Associazione Culturale Canino 2008

(atrio comunale)


Ore 12:30 Visita guidata al Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco


Ore 15:00 Torneo di Burraco

(Atrio Comunale)


Ore 16:30 Presentazione del libro : “MONUMENTI RUPRESTI ETRUSCO ROMANI” tra i monti Cimini e la valle del Tevere di S.Steingràber e F.Praion edizioni Ass. Canino info onlus a cura del Centro Studi Luciano Bonaparte

(sala conferenze Arancera)


Domenica 04 Dicembre


Ore 8,00 Gara di pesca

a cura del Gruppo pescasportivi Fiora di Canino


Ore 9:00 “3° Maratonina dell’olio d.o.p. Canino”

e mini percorso per bambini con passeggiata non competitiva aperta a tutti


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala conferenze Arancera)


Ore 10:00 apertura Stand e mostre


Ore 10,00 apertura della Piazza dell’Olio

assaggio ed esposizione dell’olio dei Frantoi di Canino

(Piazza Vittorio Emanuele)



Ore 15,00 apertura del “Il Vicolo dei Sapori”

a cura del Centro Commerciale Naturale Il Vignola

(Via Cavour)


Ore 15:00 intrattenimento per bambini

(Piazza De Andreis)


Ore 15,00 Musica in Piazza


Ore 15:00 Giochi popolari in piazza

a cura dell’Associazione Attivamente

(Piazza De Andreis)


Ore 16:00 “Distribuzione bruschetta” allo stand della

Pro Loco con l’olio extravergine di oliva di Canino

(Piazza De Andreis)


Ore 16,00 Il Record più dolce:

il Pizzicotto ed il mostacciolo più grande del mondo con l’olio extravergine di oliva di Canino

a cura del Centro Commerciale Naturale Il Vignola

(Via Cavour)


Giovedì 08 Dicembre 2011


Ore 10:00 apertura Stand e Mostre


Ore 10,00 apertura della Piazza dell’Olio

Assaggio ed esposizione dell’olio dei Frantoi di Canino

(Piazza Vittorio Emanuele)


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala conferenze Arancera)


Ore 10,00 Apertura Mostra Macchine Agricole

(Largo Bonaparte)


Ore 10,00 Apertura Mercatini artigianali

(Via Roma, Via Cavour, Largo Bonaparte)


Ore 10,00 Giornata del Ringraziamento

A cura della sezione di Canino della Coldiretti


Ore 10/12,30 Battesimo della sella

(a cavallo sul pony)

A cura del Centro ippico Valentano Equitazione

(giardino dell’Arancera)


Ore 10,00 Apertura Mostra Fotografica di Luciano Pasquini

Olea Prima Arborum Est”

(Sala Conferenze Arancera)


Ore 10,30/12,30 Seduta di assaggio oli tracciati Reg. CE 867/08 a cura del Dott. Giulio Scatolini capo Panel UNAPROL

(Sala conferenze Arancera)


Ore 11:00 ricostruzione storica campagna militare napoleonica a cura dell’associazione napoleonica romana

(giardino dell’arancera)


Ore 11,00 Santa Messa di Ringraziamento.


Ore 11,00 Visita guidata al Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco


Ore 11:00 apertura del “Il Vicolo dei Sapori”

dalla campagna i sapori di una volta”

A cura del Centro Commerciale Naturale Il Vignola

(Via Cavour)


Ore 11:00 Conferenza e proiezioni filmati su Castellardo e dintorni a cura del Dott. Gazzetti

(sala conferenze Arancera)


Ore 14,00/16,00 Battesimo della sella

(a cavallo sul pony)

A cura del Centro ippico Valentano Equitazione

(giardino dell’Arancera)


Ore 15,00 Musica in Piazza


Ore 15:00 Corteo Storico “Canino a spasso con la sua storia” con la partecipazione dei sindaci del ducato di Castro con i loro cortei storici e la partecipazione straordinaria dell’ ass.Napoleonica romana della Guardia Garibaldina e dell’associazione di ricostruzione storica risorgimentale”Carlo Luciano Bonaparte”

accompagnato dalla banda musicale.


Ore 15,30/16,30 Gioco a squadre “Caccia all’intruso” come riconoscere l’olio extravergine di qualità

a cura del Dott. Attilio Ferraiolo responsabile ambiente e qualità UNAPROL

(Sala conferenze Arancera)


Ore 15:30 il Paese dei Balocchi

(Largo Bonaparte)


Ore 15,30 Visita guidata al Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco


Ore 16:00 “Distribuzione bruschetta” agli stand della

Pro Loco con l’olio extravergine di oliva di Canino

(Piazza De Andreis e Via Roma)


Ore 17:00 Conferenza Unus Amicorum Animus:

onore ai principi di Canino, Presentazione libro “Canino cronaca di un viaggio sentimentale”

a cura dell’associazione di ricostruzione storica “Carlo Luciano Bonaparte” e del Centro studi Luciano Bonaparte con la partecipazione dei sindaci del Ducato di Castro.

(Sede Comunale)


Ore 17,00/18,00 Obiettivi e risultati raggiunti sulla tracciabilità dell’olio extravergine di oliva reg. CE 867/08

a cura della Dott.ssa Emila Barrella Project Manager

(Sala conferenze Arancera)



Ore 17:30 Guinness “La Bruschetta più grande del mondo” con l’olio extravergine di oliva DOP di Canino

(Piazza De Andreis)


Venerdì 09 Dicembre 2011


Ore 10:00 apertura stand e mostre


Ore 10,00 Apertura Mercatini artigianali

(Via Roma, Via Cavour, Largo Bonaparte)


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala conferenze Arancera)


Ore 17:00 “Musicando ….il Natale” spettacolo natalizio con la proiezione del video 3 anni di attività Musicando e 200 anni di istruzione a Canino

a cura dell’Associazione Donati

(Aula magna della scuola)


Ore 20:30 la compagnia teatrale presenta

la cella di Alessio” (la prigionia di Dostoevskij)

(sala conferenze Arancera)


Sabato 10 Dicembre 2011


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala conferenze Arancera)


Ore 10:00 Apertura Stand e Mostre


Ore 10,00 apertura della Piazza dell’Olio

Assaggio ed esposizione dell’olio dei Frantoi di Canino

(Piazza Vittorio Emanuele)


Ore 10,00 Apertura Mercatini artigianali

(via Roma, Via Cavour, Largo Bonaparte)


Ore 10:30 Conferenza sull’Olio con presentazione del libro “L’olivo a Canino” storia ed evoluzione di una coltivazione millenaria di Eutizio Gentili a cura dell’ass. CANINO 2008

(cinema la Pineta)


Ore 10:30 Musicando il Natale

A cura dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Paolo III

(Aula magna della scuola)


Ore 14,30 Spettacolo Equestre

a cura della Selleria Lucignolo

(giardino dell’Arancera)


Ore 16:00 Presentazione del libro

Era un bacio carico d’amore” di Regilda Loretani Boccucci

a cura del Centro Studi Luciano Bonaparte

(sala conferenze Arancera)


Ore 17,00 Presentazione del Video “Per la cultura non si mangia……”, il Museo di Canino visto con occhi diversi……

Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco


Ore 17,30 Visita guidata al Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco e a seguire “aperitivo al museo” con prodotti tipici locali e degustazione olio.


Ore 18,00 Concerto di musica classica con il pianista Giuliano Adorno il tenore Alberto Marucci ed il soprano Stefanelli Tiziana su arie di Puccini e visita guidata alla Cappella Bonaparte

Chiesa Santa Maria della Neve

(in collaborazione con il Rist. Da Isolina)



Domenica 11 Dicembre 2011


Ore 9:00 passeggiata in mountain bike aperta a tutti, mini passeggiata per bambini

a cura del Gruppo ciclistico di Canino

(ritrovo in Piazza De Andreis)


Ore 10:00 Apertura Stand e mostre


Ore 10,00 Apertura vetrina degli oli dei frantoi di Canino con assaggio della famosa bruschetta

(Sala conferenze Arancera)


Ore 10,00 apertura della Piazza dell’Olio.

Assaggio ed esposizione dell’olio dei Frantoi di Canino

(Piazza Vittorio Emanuele)


Ore 10,00 Apertura Mercatini artigianali

(via Roma, Via Cavour, Largo Bonaparte).


Ore 10,00/12,30 Battesimo della sella

(a cavallo sul pony)

A cura del Centro ippico Valentano Equitazione

(giardino dell’Arancera)


Ore 10,30 Visita guidata al Museo della Ricerca Archeologica di Vulci ex Convento di San Francesco, a seguire premiazione Concorso-Mostra fotografica e di pittura “Storia e tradizione del mio paese” a cura degli alunni della scuola di Canino.


Ore 14,00/16,00 Battesimo della sella

(a cavallo sul pony)

A cura del Centro ippico Valentano Equitazione

(giardino dell’Arancera)


Ore 15,00 apertura del “Il Vicolo dei Sapori”.

A cura del Centro Commerciale Naturale Il Vignola

(Via Cavour)


Ore 15,00 Musica in Piazza


Ore 15:00 Spettacolo folcloristico itinerante


Ore 16:00 “Distribuzione bruschetta” agli stand della

Pro Loco con l’olio extravergine di oliva di Canino

(Piazza De Andreis e Via Roma)


Ore 17:30 Guinness dei primati la Bruschetta più lunga del mondo con l’olio extravergine di oliva di Canino

(Piazza De Andreis)


Ore 18,00 estrazione della sottoscrizione a premi

(Piazza De Andreis)



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

COSA VEDERE A VITERBO/ visita guidata all'ammaliante Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

GUIDA TURISTICA PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate nell'antico giardino di Palazzo Farnese

Ultime news visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola - UnoNotizie.it - Grazie agli affascinanti...

Viterbo, riapre il Parco di Villa Lante a Bagnaia

Sabato 23 aprile, alle ore 11,30, alla presenza del Direttore Regionale Musei Lazio Stefano...

CASTIGLIONE IN TEVERINA, LA CITTA' DEL VINO / a spasso nel delizioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Viterbo, per San Valentino emozione sotterranea nel cuore della città

VITERBO – Anche quest'anno, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, Tesori d’ Etruria propone...

L'altare prima del trono: nella caratteristica Sovana nacque Ildebrando, Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere con le guide turistiche percorrendo “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

TURISMO, MAREMMA: VISITE GUIDATE / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...