Dopo l'exploit che ha visto in prima linea il Sindaco Marini e l'assessore Arena armati di sacchi e rastrelli in occasione di “Puliamo il mondo”, organizzarsi  e partire per ripulire qualche area cittadina è diventato di moda.
“Ieri mattina, approfittando del bel tempo, “ racconta l'assessore Arena, “ci siamo ritrovati con un gruppo di amici consiglieri e assessori  e siamo partiti alla volta di Bagnaia dove, all'altezza del passaggio a livello , dietro il muretto solitamente meta di gruppi di ragazzi, si era  andata formando una vera e propria discarica. Con la collaborazione del CEV, che ci ha fornito gli strumenti e ha poi provveduto a portar via quanto abbiamo raccolto, è iniziato il nostro lavoro. E' incredibile la quantità di rifiuti che tutti insieme, con gli assessori Sabatini, Galati e Bartoletti, i consiglieri Obino e Marcosano,  siamo riusciti a raccogliere. Si tratta di una iniziativa che è nata  spontaneamente, ma  credo proprio che queste “spedizioni” si ripeteranno spesso. Ritengo essenziale che  la volontà di vedere bella e pulita la nostra città vada espressa non solo a parole, ma anche con atti concreti. E allora i primi a fare un gesto  concreto dobbiamo essere proprio noi, che siamo stati scelti dalla cittadinanza per governare la città. Sono certo che, con il tempo,  questa delle “domeniche ecologiche” potrebbe diventare una consuetudine, un appuntamento cui potrebbero partecipare tutti i viterbesi. In ogni caso, credo che far trovare pulita un'area della città ha un effetto dissuasivo nei confronti di chi si ostina a sporcarla”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...