Terremoto L'Aquila, 4 arresti per associazione mafiosa.
Ultime notizie L'Aquila - UnoNotizie.it - Un'operazione congiunta di Polizia e Guardia di Finanza ha scoperto il tentativo della 'ndrangheta di infiltrarsi nei lavori di ricostruzione de L'Aquila, devastata dal terremoto nell'aprile del 2009.

Da quanto emerso dall'indagine, i quattro imprenditori arrestati erano legati a cosche calabresi attratte dall'enorme business della ricostruzione della città. In particolar modo, era la ricostruzione degli edifici privati che interessava alla criminalità organizzata, in quanto, a differenza di quelli pubblici, non soggetti a controlli antimafia e a gare d'appalto.

Lypas, questo il nome dell'intera operazione, ha evidenziato la reale e costante presenza della criminalità organizzata in contesti come questi, quando cioè girano tantissimi soldi senza un adeguato controllo da parte degli organi preposti.
Fondamentali sono state le numerosissimi conversazioni registrate tramite intercettazioni ambientali e i molti appostamenti che hanno evidenziato i rapporti tra gli arrestati, quattro imprenditori locali, e alcuni criminali della cosca reggina Caridi-Zincato-Borghetto.

Da sottolineare, infine, l'intervento della Guardia di Finanza che ha sequestrato le quote sociali di quattro società, otto automezzi, cinque immobili e 25 rapporti bancari riconducibili agli indagati e alle attività commerciali che questi controllavano, per un valore totale di oltre un milione di euro.
"Bisogna trovare il modo di estendere e rafforzare tali controlli anche nel settore dell’edilizia privata - ha detto il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia - dotando le pubbliche amministrazioni, la magistratura e le forze dell’ordine di strumenti e risorse efficaci”.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...