Bosco per Kyoto
. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it - Il riconoscimento internazionale "Un Bosco per Kyoto" a gennaio prossimo sarà conferito al Comune di  Corchiano. Un Bosco per Kyoto, giunto alla sua 7^ edizione, fu voluto a suo tempo dal Presidente Ciampi e poi sostenuto dall'attuale presidente Giorgio Napolitano.

E' questa una manifestazione che si celebra ogni gennaio a Roma presso il Campidoglio e dove vengono premiati ministri dell'ambiente italiani e stranieri, sindaci e scienziati che più degli altri si sono adoperati per la qualità dell'ambiente naturale e per la mitigazione climatica. La paternità e l'organizzazione di questa importante manifestazione è tutta di Accademia Kronos, mentre la commissione che seleziona le candidature per il riconoscimento finale, è composta da scienziati di valore provenienti dalle università e dall'ENEA.

Dall'Università della Tuscia: la prof.ssa Anna Maria Fausto, che è anche il presidente di commissione, e il prof. Riccardo Valentini e dall'ENEA: il dott. Vincenzo Ferrara climatologo di fama internazionale. In quest'ultima edizione i premiati principali sono risultati: il comune tedesco di Wildpoldsried, i cui abitanti producono tanta di quella energia elettrica da venderla poi agli altri comuni limitrofi, e in Italia il comune di Corchiano che, oltre a risultare uno tra i più virtuosi d'Italia, con gli oli esausti delle fritture produce un biocarburante per i propri scuolabus, non solo ma risulta tra i più ricicloni del Lazio e produttore di compost dai rifiuti umidi e, infine, consumatore di prodotti ortofrutticoli a Km 0.

Come presidenti della cerimonia al Campidoglio si sono sempre alternate personalità di rilievo e dello spettacolo culturale, così Licia Colò, Carla Fracci e nell'ultima edizione Piero Angela. Per il prossimo 20 gennaio, se non ci saranno impegni all'ultimo minuto, presidente dovrebbe essere l'attuale ministro dell'Ambiente Corrado Clini.
Nel passato il riconoscimento di Un Bosco per Kyoto è andato ai comuni viterbesi di: Acquapendente, Gallese, Montalto di Castro, Monte Romano  e Oriolo Romano.

Per l'occasione Accademia Kronos per il giorno 20 gennaio mette a disposizione, per chi volesse partecipare alla manifestazione, un pullman gratis che partendo da Viterbo e facendo tappa a Ronciglione, Sutri e Monterosi, trasporterà le persone fin sotto al Campidoglio di Roma, riportandole indietro alla fine della cerimonia.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...