Sciopero nazionale contro misure governo Monti, ultime notizie Roma - Sarà una giornata di sciopero generale quella di oggi 27 gennaio 2012. La protesta è stata indetta per tutti i lavoratori del pubblico impiego e delle aziende private italiane. Uno stop di 24 ore che coinvolgerà i settori dei trasporti ferroviari, aerei,  marittimi e tpl. Sarà comunque garantito il rispetto delle fasce di garanzia, ma anche uffici pubblici, sanità, scuola, poste, telecomunicazioni.


Lo sciopero generale è proclamato dai sindacati Usb, Orsa, SlaiCobas, Cib-Unicobas, Snater, SiCobas e Usi contro le risoluzioni del governo Monti che attua una politica di penalizzazione nei confronti di lavoratori, pensionati, precari e disoccupati e che, con il ricatto del debito, intendono far pagare la crisi a tutti tranne coloro che hanno generato, speculato e fatto profitti su di essa: l'Europa delle banche, la finanza internazionale e le aziende. A Roma la manifestazione nazionale, con concentramento a piazza della Repubblica alle ore 9.30. Il corteo percorrerà via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Merulana, viale Manzoni, via Emanuele Filiberto, per concludersi in piazza San Giovanni.

 

Le modalità dello sciopero generale:

Pubblica Amministrazione: Scuola, Università, Ricerca, Ministeri, Enti Locali, Parastato (Inps, Inail, Inpdap, Aci), Agenzie Fiscali, Presidenza del Consiglio, Enac: intera giornata.

Sanità: da inizio del primo turno del giorno 27 a fine dell’ultimo turno dello stesso giorno.

Vigili del fuoco: Esonerata la Provincia di Roma.

Personale operativo turnista nel servizio operativo e aeroportuale: dalle 10.00 alle 14.00;

Personale a servizio giornaliero: intera giornata.

Settore privato: intero orario di servizio.

I turnisti delle centrali di produzione elettrica e idroelettrica sciopereranno nelle giornate dal 27 gennaio al 2 febbraio 2012, con calendario prestabilito in  rispetto della legge n°146/90.

Trasporto Aereo:

Personale navigante e di terra turnista, intero turno con rispetto delle fasce di garanzia (dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 18.00 alle 21.00). Restante personale: intero turno.

Trasporto Ferroviario:

Addetti ad impianti fissi e Uffici: intera giornata

Personale addetto alla circolazione dei treni: dalle 21.00 del 26 gennaio  alle 21.00 del 27 gennaio

Trasporto Marittimo:

Personale amministrativo: intero turno

Personale navigante isole maggiori: da un ora prima delle partenze del 27 gennaio;

Personale navigante isole minori: dalle 00.00 del 27 gennaio alle 24.00 del  27 gennaio 2012.

Trasporto pubblico locale e trasporto merci e logistica: intera giornata, articolato a livello territoriale col rispetto delle fasce di garanzia, che variano da città a città.

Per favorire la partecipazione alla manifestazione nazionale, a Roma la fascia di garanzia per i mezzi pubblici si protrarrà fino alle ore 9.00 del mattino.

Durante lo sciopero generale saranno garantiti i servizi minimi essenziali.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...