Deceduto ieri mattina l'ex presidente Oscar Luigi Scalfaro, ultime news Roma -
All'età di 93 anni è morto nella mattinata di ieri l'ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Era nato a Novara il 9 settembre del 1918. Scalfaro era stato magistrato e presidente della Repubblica italiana dal 1992 al 1999. Prima di essere stato nominato capo dello Stato era stato deputato durante tutto la vita repubblicana. Aveva fatto parte dell'assemblea Costituente nel 1946 e fece parte del Parlamento della Repubblica a partire dal 1948.






Scalfaro fu nominato varie volte ministro e, dopo la sua nomina a senatore a vita aderì al Partito democratico. Fu eletto presidente della Repubblica in un momento storico estremamente delicato e significativo della storia italiana. La sua investitura avvenne soltanto dopo due giorni dalla strage di Capaci, in cui morirono Il giudice Giovanni Falcone insieme alla moglie e alla scorta. Sotto la sua presidenza, inoltre, dovette traghettare il Paese nel passaggio dalla prima alla seconda Repubblica e le tormentate vicende di Tangentopoli. L'ex presidente Scalfaro dovette inoltre difendersi dalle molteplici accuse per la presunta gestione di fondi neri, facendone uso personale, quando ricopriva la carica di ministro dell'Interno. Durante la serata del 3 novembre tenne un discorso alla tv, a reti unificate, in cui pronunciò la frase divenuta celebre: "non ci sto".

I funerali di Oscar Luigi Scalfaro oggi in forma privata nella chiesa di Santa Maria in Trastevere a Roma. Il saluto al presidente emerito è stato reso nella chiesa di Sant'Egidio, nella omonima piazza. Alla cerimonia funebre presenti Romano Prodi, il ministro Andrea Riccardi, Rosi Bindi, Francesco Rutelli, Susanna Camusso, Pier Luigi Bersani, Pier Ferdinando Casini, Nicola Mancino, Massimo D'Alema. Assenti i leader del Pdl che hanno disertato anche la camera ardente che ha visto invece sfilare il presidente del Senato Renato Schifani, ed il sindaco di Roma Gianni Alemanno.





Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...