LAZIO, ''PER IL BENE COMUNE'' / dopo il meeting di Roma, appuntamenti in tutta Italia


Lazio, ultime notizie Roma - UnoNotizie.it - Numerosi rappresentanti provenienti dalle varie regioni italiane, sfidando la neve e le conseguenti difficoltà di spostamento,  hanno partecipato all’assemblea nazionale di Per il Bene Comune che si è svolta a Roma nel week end dell’11 e 12 febbraio.


L’appuntamento, che è stato trasmesso anche in diretta web sul sito www.perilbenecomune.net, si è aperto all’insegna del fondamentale obiettivo della forza politica: “Pronti a governare l’Italia”. E’ infatti stato evidenziato come la lunga crisi economica abbia messo a nudo la situazione politica italiana in tutta la sua drammaticità e le sue contraddizioni. In un panorama privo di autentiche proposte e fuori dal pantano dei partiti che sono complici o che si sono arresi all’attuale situazione, Per il Bene Comune emerge come una forza pronta a dare voce agli Italiani, un movimento che rappresenta le speranze di centinaia di migliaia di cittadini liberi e consapevoli, con un progetto e con persone che amano il proprio paese e vogliono impegnarsi per ridargli dignità e prestigio.

All’evento hanno partecipato anche lo scrittore greco Nikolas Klitsikas e il Presidente del Movimento Popolare greco, Dimitris Karamitsas, pure rappresentante dell’Unione ellenica dei consumatori. Inoltre, anche l’europarlamentare Irlandese Paul Murphy, conosciuto in Italia per il suo coraggioso intervento verso Trichet e Draghi, ha voluto far pervenire un video messaggio all’assemblea nazionale di Per il Bene Comune.

I loro interventi hanno testimoniato come sia in atto una strategia ben affinata che si riversa sui paesi membri dell’Unione Europea, ormai succubi del potere bancario e finanziario esercitato dalla Banca Centrale Europea e dal Fondo Monetario Internazionale, e hanno sostenuto la necessità di sviluppare congiuntamente un’attività politica che rimetta al centro i bisogni dell’uomo e un sistema alternativo a quello imperante che soffoca  e riduce in sofferenza la popolazione.


Forte della propria proposta e convinto dell’opportunità di collaborare con movimenti e gruppi anche di altri paesi europei che condividono le stesse urgenze ed emergenze.

 Per il Bene Comune sin dai prossimi giorni sarà presente in tutto il territorio nazionale con iniziative ed attività volte ad aggregare la parte sana dell’Italia e a fare in modo che questa si possa presto liberare dall’oppressione e dalle ingiustizie che stanno privando i cittadini del proprio futuro.

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Domenica 7 luglio gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO L'ANTICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...