Analisi su acque e pesci dopo incidenti al largo isola della Gorgona (Livorno), ultime notizie - Un programma di analisi ambientali delle acque ma anche di ricerca di eventuali contaminazioni della catena alimentare, la cui valutazione � di competenza delle autorit� sanitarie, � stato disposto dalla task force istituita in gennaio dal ministro dell�Ambiente, Corrado Clini, sull�incidente dei bidoni tossici della nave Eurocargo Venezia al largo dell�isola della Gorgona (Livorno). I risultati delle rilevazioni, condotte mediante tecnologie altamente specializzate come robot sottomarini in grado di ispezionare un fondale che supera i 400 metri di profondit�, hanno consentito finora di individuare sul fondale del Tirreno un primo gruppo di diverse decine di fusti.

Inoltre, il gruppo di lavoro sta valutando le ipotesi della societ� armatrice della nave per ricuperare i bidoni. Si tratta di 198 fusti pieni di catalizzatori di nichel e molibdeno perduti dalla nave Eurocargo Venezia il 17 dicembre durante una tempesta.

Sono queste alcune delle iniziative decise durante una riunione del gruppo di lavoro al ministero dell'Ambiente. La task force, coordinata dalla Capitaneria di porto di Livorno, � composta dai ministeri dell'Ambiente e della Salute, da Regione Toscana, Provincia e Comune di Livorno, Ispra e Istituto superiore di sanit�.

In ogni caso, come � stato sottolineato ancora una volta dal ministro Clini, l'incidente dell�Eurocargo Venezia richiama con urgenza l'esigenza di predisporre misure di prevenzione dei rischi di incidente in aree sensibili, come il Santuario dei Cetacei. Il ministero assicura la massima trasparenza e il massimo controllo a tutela dell�ambiente.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Il libro di Antonello Durante per capire il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...