Giornata mondiale contro il razzismo. Lazio, ultime news Lazio, Viterbo - UnoNotizie.it - Anche Viterbo dice no al razzismo. Mercoledì 21 marzo, alle stessa ora, in 35 città italiane, l'UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il patrocinio dell'Alto Commissariato ONU per i Rifugiati (UNHCR) organizza la prima "Catena Umana" nazionale per dire No a tutti i razzismi.

L'occasione è fornita dalla Giornata Mondiale Contro il Razzismo, anniversario della strage di Sharpeville in Sud Africa, dove il 21 marzo 1960 la polizia sparò sui manifestanti uccidendo 69 cittadini neri in protesta contro il regime dell'apartheid.
 
Alle ore 10.30 in punto, nelle 35 città che hanno aderito all'iniziativa, un variegato popolo anti-razzista fatto di studenti, insegnanti, volontari dell'associazionismo, comunità straniere, cittadine e cittadini si prenderanno per mano e circonderanno i luoghi-simbolo della cultura italiana, per manifestare pubblicamente il rifiuto del razzismo e della xenofobia.
 
A Viterbo i ragazzi delle scuole, accompagnati dagli insegnanti, lasceranno il proprio istituto alle 9,30 circa per ritrovarsi tutti in piazza San Lorenzo, dove dalle 10,30 alle 12, è in programma l'esibizione del coro di 700 bambini dell'Istituto Comprensivo De Amicis. Ad aderire all'iniziativa, l'Istituto G. Merlini, la Scuola Santa Maria del Paradiso, l'Istituto Maestre Pie Venerine S. Giovanni, la scuola Don Alceste Grandori, la primaria Alessandro Volta, l'Istituto Comprensivo L. Fantappiè e, naturalmente, lo stesso Istituto Comprensivo De Amicis.
 
"Con questa iniziativa - ha spiegato l'assessore alle Politiche Giovanili e Sociali Daniele Sabatini - inviamo un forte messaggio che parte dalle giovanissime generazioni e raggiunge l'intera cittadinanza. L'amministrazione comunale di Viterbo ha aderito con entusiasmo a questa manifestazione mondiale. Sarà emozionante vedere oltre mille bambini, anche di nazionalità diversa, riuniti in una delle piazza più rappresentantive della nostra città, intonare un unico inno di fiducia e speranza. Un segnale che racchiude un inestimabile valore di fratellanza tra i popoli".
 
"Da tempo l'amministrazione sta portando avanti numerose azioni contro discriminazioni di diversa natura - ha sottolineato l'assessore Maria Antonietta Russo, delegata alle Pari Opportunità -. La Giornata mondiale contro il razzismo ritengo sia la ricorrenza che riesce a racchiudere il significato di tutte queste iniziative. Anche Viterbo dice "No a tutti i razzismi". E domani lo dimostrerà aderendo alla manifestazione, allacciandosi simbolicamente alla catena umana che legherà tutte le altre città italiane che hanno aderito".
 
L'iniziativa principale si svolgerà a Roma, con il patrocinio del Comune, dove  la "catena" abbraccerà il Colosseo sulle note della canzone "One love" di Bob Marley, cantata da tutti i partecipanti ed eseguita sul palco da Loredana Errore, giovane cantante italiana di origini rumene, accompagnata dall'Orchestra "Arcobaleno" della Scuola Media Sperimentale "G. Mazzini" di Roma.
 
L'appuntamento è alla stessa ora, alle 10.30 in punto, nelle città di:
Agrigento - Piazza Pirandello, Arezzo - Piazza Grande, Bari - Teatro Petruzzelli, Bergamo - Piazza Matteotti, Bologna - Piazza Maggiore, Brescia - Piazza  della Loggia, Cagliari - Piazza del Carmine,
Catania - Piazza Università, Cento (FE) - Piazzale della Rocca, Como - Piazza del Duomo, Crema -Piazza del Duomo, Ferrara - Castello Estense, Firenze - Piazza Santissima Annunziata, Foggia - Piazza Umberto Giordano, Frosinone - Piazza Gramsci, Lecce - Piazza Sant'Oronzo, Lecco - Piazza Garibaldi, Lodi - Piazza della Vittoria, Mantova - Lungolago Gonzaga, Messina - Piazza Duomo, Milano - Piazza Duomo, Monza - Piazza Roma, Palermo - Teatro Massimo, Pavia - Piazza Vittoria, Perugia - Piazza IV Novembre, Ravenna - Basilica di S. Giovanni, Roma - Colosseo, Rosarno - Campo d'accoglienza, Contrada Testa dell'acqua, Salerno - Teatro Verdi, Sondrio - Piazza Garibaldi, Torino - Mole Antonelliana, Trieste - Piazza Vittorio Veneto, Varese - Piazza Monte Grappa Venezia - Riva degli Schiavoni, Viterbo - Piazza S. Lorenzo
 
La catena Umana è solo una delle numerose iniziative che l'UNAR realizza per l'VIII Settimana di Azione Contro il Razzismo, in programma dal 21 al 28 marzo 2012, con il patrocinio dell' Alto Commissariato ONU per i Rifugiati, - UNHCR e degli Enti Locali partner dell'UNAR nell'attuazione di programmi territoriali di contrasto e prevenzione delle discriminazioni.
 
Sarà possibile seguire l'iniziativa su Facebook all'indirizzo:  http://www.facebook.com/norazzismi  . Per ulteriori informazioni consultare il sito www.unar.it .

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...