Roma, ultime news previsioni meteo tempo Italia 1 Maggio 2012 - Come avevamo previsto Hannibal è arrivato e invece di invaderci dalle Alpi con i suoi "elefanti" ci ha colpiti frontalmente salendo direttamente dal mare. E' stata una disfatta clamorosa, non abbiamo potuto sostenere lo scontro né limitare i danni. A Palermo si sono sfiorati i 35 gradi, a Roma i 32, ma anche a Berlino la temperatura è salita oltre i 29 gradi, senza parlare di Mosca che in questo periodo dell'anno non ha mai superato i 15 gradi, invece ne ha dovuti registrare 26.

Un ondata di caldo questo di aprile che non si ricordava a memoria d'uomo, quindi un altro record negativo verso l'inevitabile aumento della temperatura terrestre! Per fortuna questo alito infernale  è destinato a finire e Hannibal dovrà tornare nelle sue terre africane a rendere li la vita impossibile!! Ma ora che abbiamo ben bene riscaldato l'aria di tutto il bacino del Mediterraneo cosa accadrà con le correnti più fredde provenienti dall'Atlantico? Speriamo bene! Ma la fisica ci insegna che l'incontro di aria più fredda e umida con una più  calda solitamente innesca forti fenomeni meteo.... allora andiamo a vedere le previsioni per la settimana entrante.

PREVISIONI DAL  30 APRILE AL 6 MAGGIO 2012
Tre veloci perturbazioni atlantiche in sequenza ravvicinata interesseranno a partire da domenica sera tutte le regioni nord occidentali e parte di quelle tirreniche centrali. Successivamente le perturbazioni interesseranno anche le altre regioni nord e centro orientali. Sono pertanto previste piogge ad iniziare da domenica sera, si temono forti temporali soprattutto tra la Liguria, il Piemonte e la Lombardia.

Anche la Sardegna potrebbe essere interessata da forti manifestazioni meteo. L'Italia resterà divisa in due, dalle Alpi a tutto il Lazio cielo coperto, temporali e qualche schiarita lungo le coste Tirreniche. Dalla Campania fino alla Sicilia invece cielo solo a tratti coperto, ma più interessato da ampi rasserenamenti, poche  o nulle LE piogge, ancora caldo.

A partire da mercoledì miglioramento su gran parte delle regioni centro nord e risalita delle temperature, ma decisamente inferiori al gran caldo africano registrato la scorsa settimana. I mari centro nord da mossi a poco mossi, quelli meridionali da poco mossi a calmi.

Meteo a cura dell'Accademia Kronos

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

PALAZZO E VILLA FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE ED INFO

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...