LAZIO ultime notizie TARQUINIA - VITERBO - www.unonotizie.it - Amo la mia gente, difendo il mio spazio vitale dagli inquinatori e sostengo la millenaria vocazione agricola del territorio di Tarquinia dalla cementificazione. A fine estate 2011 in tanti abbiamo capito di dover passare dalla protesta alla proposta politica, per l'incapacità dei politici di sinistra e di destra di dare un futuro a questa città e ai suoi giovani. Mi è stato chiesto di candidarmi a sindaco e ho accettato.

È nata così la lista civica Spazio Aperto basata su partecipazione, condivisione, sostenibilità ambientale e legalità, che vuole un'agricoltura innovativa, fatta di cooperative di giovani produttori. La crisi economica ha ridato importanza al cibo e 4 milioni di romani sono un mercato sicuro per le nostre produzioni. Oltre l'agricoltura in caso di elezione sosterrò l'edilizia e l'artigianato, incentivando la manutenzione dei fabbricati, l'efficienza energetica e le fonti rinnovabili e promuoverò l'istruzione, la cultura e la tutela dei beni ambientali per vivere bene a Tarquinia e attrarre turisti e la prima decisione che prenderò sarà l'apertura di almeno 3 casette dell'acqua, per erogare a 5 cent/litro acqua da bere fresca e priva di arsenico, che non avrà ristagnato in bottiglie di plastica, di cui verrà ridotto anche il numero da buttare di oltre 150.000 pezzi/anno, abbattendo il costo di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

A chi mi chiede che cosa imputo agli amministratori comunali uscenti dico che li ritengo responsabili di fatti molto gravi. Quando eravamo ad un passo dal fermare la costruzione della centrale a carbone hanno venduto la nostra salute per 14.000.000 di euro, poi dilapidati per opere spesso inutili e talvolta dannose, come quelle che hanno deturpato Porta Castello e distrutto il ruscello che scorreva sin dal Medio Evo tra le due porte che limitano la zona di Santa Maria in Castello. Inoltre scintillanti pubblicazioni di carta patinata non possono far dimenticare che il primo impianto industriale portato all'approvazione del Consiglio Comunale è stato un cementificio altamente inquinante, corredato di documenti fasulli e riconducibile ad una società anonima.

Il sindaco s'era impegnato a chiarire tutto in un pubblico dibattito ma questo non è avvenuto. Così come non c'è stato l'incontro annunciato di presentazione del progetto di ampliamento della lottizzazione di Pian di Spille, dopo la denuncia che dietro l'affare golf si nascondeva la società Europa Risorse srl, per metà anonima lussemburghese e per metà off-shore con sede alle Isole Kaiman. Di tutto ciò e di altro ancora sono corresponsabili vari politici transitati dal fronte Mazzola al fronte Meraviglia in un gioco delle parti che la dice lunga su come muovano le fila i burattinai romani.

Con la lista civica Spazio Aperto partecipo con determinazione e passione per vincere al 1° o al 2° turno. Se così non fosse Spazio Aperto non sosterrà alcuna delle due cordate  (Mazzola/Meraviglia), perché le riteniamo entrambe a mezzo servizio. Per questi motivi faccio un appello al cuore e alla testa della gente libera perché votino Spazio Aperto riconoscendolo come una piazza dove incontrarsi, condividere idee, risolvere i problemi e ricostruire una comunità pacifica e laboriosa.

Ernesto Cesarini



Seguici su facebook:


Spazioaperto Listacivica


spazioaperto.listacivica@gmail.com


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...