LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it - A dieci giorni dalla pubblicazione sui siti del Comune di Viterbo e di Caffeina Cultura, numerose le adesioni e molte le richieste di informazioni relative al bando pubblico per il rilascio di autorizzazioni temporanee di pubblico esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, di commercio su area pubblica e di spazi espositivi in occasione dello svolgimento del festival culturale (29 giugno - 14 luglio 2012). A comunicarlo lo staff organizzativo di Caffeina che, insieme all’amministrazione comunale, ha pensato di rispondere alle esigenze di chi, nei giorni della manifestazione, vuol vendere e presentare i propri prodotti alla vasta platea che affolla piazze e vicoli del centro.

“Caffeina - spiega il direttore artistico Filippo Rossi - ha l’intenzione di offrire in maniera concreta un'opportunità all’economia della città e lo fa creando una vetrina e degli spazi commerciali all’interno del festival. Con una battuta - aggiunge Rossi - potremmo dire che a Caffeina con la cultura si mangia”. “Caffeina in fiera” (questo il nome scelto) per il direttore organizzativo Andrea Baffo “deve diventare una delle attrattive del festival per i visitatori che vorranno fruire di un'area pedonale per passeggiare, un'attrattiva che si va ad aggiungere agli eventi e alle esposizioni che saranno presenti nella cittadella del centro storico. Gli spazi commerciali ed espositivi sono un'opportunità per gli operatori della città e contribuiranno alla creazione del sostegno al festival che riesce ad attirare migliaia di visitatori giornalieri grazie al programma artistico realizzato e agli allestimenti effettuati nel centro storico. Siamo convinti che i viterbesi sapranno rispondere positivamente a un'occasione storica di dare "la sveglia" a un'intera città. ‘Caffeina in fiera’ sarà un'attrazione nelle attrazioni, un modo per mettere in mostra il meglio del territorio di fronte a un'invasione che quest'anno ci aspettiamo davvero oltre ogni aspettativa. Caffeina, infatti, sta avviando una forte campagna pubblicitaria su media nazionali e, soprattutto, sulla Capitale”.

Per partecipare al bando c’è tempo fino al 25 maggio, mentre il 29 maggio verranno assegnati gli spazi in base ai requisiti richiesti (apertura delle buste alle 10). Le domande dovranno essere inviate al protocollo generale del Comune di Viterbo - Settore IV - Sviluppo e interventi economici - Via Ascenzi 1, 01100 Viterbo.

Tre le categorie del bando. Pubblico esercizio di somministrazione alimenti e bevande: 2 autorizzazioni in Piazza del Plebiscito, 1 in Piazza del Gesù, 1 in Piazza San Carluccio, 4 in via san Pellegrino, 2 in Via San Pietro, 1 in Largo Scotolatori, 1 al Ponte del Paradosso, 1 in Porta del Carmine. Commercio su area pubblica: 12 autorizzazioni in Piazza del Plebiscito, 3 in Piazza del Gesù, 2 in Piazza Don Mario Gargiuli, 4 in Piazza San Carluccio, 9 in Via San Pietro, 2 in Largo Scotolatori, 3 in Porta del Carmine. Spazi espositivi per l’esclusiva esposizione di merce o di promozione della propria attività: 2 Autorizzazioni in Piazza del Plebiscito, 1 in Piazza del Gesù, 1 in Piazza Don Mario Gargiuli, 1 in Porta del Carmine, 2 in Piazza San Carluccio. Il bando, il modulo per la richiesta e le planimetrie degli spazi disponibili saranno scaricabili sui siti www.comune.viterbo.it nella sezione Avvisi Pubblici o sul sito www.caffeinacultura

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...