Primi indagati dopo crollo capannone del 20 maggio, ultime notizie Modena - Mentre la terra continua a tremare e nelle zone colpite dal sisma si rileva un innalzamento del terreno di circa 15 cm, si iniziano a stimare gli sfollati e i volontari continuano senza sosta la loro opera di assistenza e di sistemazione della popolazione. Intanto in Procura sono 20 al momento gli indagati per il crollo del capannone in cui lo scorso 20 maggio, a causa del sisma avvenuto in Emilia Romagna, hanno trovato la morte 4 operai.

 Il reato ipotizzato è di omicidio colposo e gli incriminati che probabilmente aumenteranno sono soprattutto progettisti e tecnici. Le indagini riguardano la fabbrica di Bondeno, la Ursa, in cui un operaio ha perso la vita domenica mattina, mentre devono ancora arrivare alla Procura di Ferrara i fascicoli che riguardano la fabbrica di ceramica di Sant’Agostino e la Tecopress, dove sono morti gli altri 3 operai. Le indagini sono condotte dal procuratore Nicola Proto.

Per oggi sono previsti i primi funerali delle vittime del sisma, gli altri, si svolgeranno lunedì. Intanto, a 6 giorni dal sisma gli aiuti sono incessanti, 12 i campi d’accoglienza allestiti e 46 strutture al coperto, tra palestre e edifici comunali, 14 alberghi danno ospitalità ai terremotati. Ma ad ogni scossa (l’ultima registrata alle ore 10 di magnitudo 2.5 ad una profondità di 6,3 km con epicentro nelle zone più duramente colpite) la paura cresce e gli sfollati aumentano, fin ora si registrano ben 7000 sfollati. Ad assistere la Protezione Civile ci sono ben 1200 volontari e probabilmente ne arriveranno ancora altri per assistere la popolazione al meglio.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

PALAZZO E VILLA FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE, VISITE GUIDATE ED INFO

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...