“Con l’approvazione del nuovo piano energetico regionale il Lazio fa un deciso passo avanti verso un sistema efficiente e sostenibile. Aumenterà la produzione da fonti rinnovabili, verranno ridotte le emissioni di anidride carbonica e i consumi”. Lo sottolinea Enrico Fontana, Capogruppo dei Verdi al Consiglio regionale del Lazio.

 

“Nel piano - dice Fontana - è scritto chiaramente che l’energia elettrica prodotta dalle centrali attualmente in esercizio è sufficiente a sostenere la domanda di energia fino al 2020. Quando questo piano sarà approvato dall’aula, la Regione Lazio avrà tutte le carte in regola per aprire un serio confronto con il Governo sulla costruzione di nuove centrali”.

 

“Vale la pena ricordare - conclude Fontana - che il Consiglio regionale ha già approvato una mozione, di cui sono primo firmatario, in cui si afferma a chiare lettere l’insostenibilità di una situazione in cui sulla carta potrebbero essere autorizzate ben 11 centrali con una potenza complessiva superiore ai 7mila megawatt. Deve essere chiaro che non possiamo diventare la ciminiera d’Italia”.

 

M. Lozzi

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...