Tesine agli esami di maturità 2012, ultime notizie Roma - Seguire l’istinto, pensare alla propria passione e unire gli specifici interessi con la necessità urgente di realizzare una buona tesina per gestire al meglio la prova orale dell’esame di maturità in cui i maturandi del 2012 saranno impegnati nei prossimi giorni. Una tesina non deve essere necessariamente noiosa o trattare argomenti triti e ritriti, ma va considerata come una risorsa da sfruttare al meglio, sfruttando le conoscenze acquisite durante l’anno, le idee già elaborate in vista dell’esame o, perché no, anche la propria originalità.

Ci sono però alcuni argomenti che per la loro novità risulteranno senz’altro appetibili per molti candidati ancora a corto di idee. Se Renato Zero si incontra con Dorian Gray, si ottiene una tesina intitolata The Picture of Renato. Tuttavia sono in molti a creare tesine ispirate alla musica, approfondendo ad esempio gli album  dei Queen. C'è chi ha da sempre nutrito la passione per le fiabe e per questo ha scelto di esporre una tesina su Alice nel paese delle Meraviglie o sulle fiabe Disney.

Qualche ragazza, stanca di combattere con le doppie punte, ha pensato di approfondire l'aspetto scientifico delle acconciature per capelli. Ma l'originalità dei ragazzi va ben oltre e c'è anche chi ha redatto tesine ispirate a delle serie tv, come quella di Dexter, o chi ha scritto il suo lavoro come se si trattasse di un fumetto.

Sicuramente, questi ragazzi avevano ben chiaro che è molto importante catturare l’attenzione della commissione il giorno del colloquio orale. Per questo, in particolare se ambite ad ottenere un punteggio alto, una tesina originale è fondamentale. Tuttavia l'originalità non deve pregiudicare la possibilità di collegare in maniera logica almeno una materia per ognuno dei commissari presenti.

Capita, purtroppo, che ci sia ancora chi, nonostante manchi pochissimo al giorno del colloquio orale, sia ancora in alto mare con la sua tesina. Infatti, sappiamo bene che la sua stesura riserva diverse difficoltà per molti studenti. Se ancora non sapete da dove iniziare, vi consigliamo di scegliere di portare un percorso, magari in una presentazione Power Point: è più breve da svolgere e vi aiuterà a focalizzare gli argomenti centrali da esporre il giorno del colloquio.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...