LAZIO ultime notizie ROMA -  www.unonotizie.it – Sarà presentato domani a Roma un rapporto di Legambiente sul tema dell’ecomafia realativo all’anno 2011. I dati che emergono dallo studio dell’associazione ambientalista sono a dir poco sconfortanti perché nello scorso anno il "fatturato" dell'ecomafia è stato di 16,6 miliardi di euro, anche in controtendenza rispetto alla recessione economica.

Secondo il Rapporto Ecomafia 2012, di cui oggi sono stati anticipati alcuni dati, "i rifiuti gestiti illegalmente e sequestrati si sono attestati sulle 346mila tonnellate, come se 13.848 enormi tir si snodassero in una fila lunga più di 188 chilometri".

Dilaga poi l'abusivismo edilizio, con un fatturato che si conferma intorno a 1,8 miliardi di euro. "Nonostante la crisi e il calo del 20% stimato dal Cresme nel mercato legale dell'edilizia, l'abusivismo ha fatto registrare 25.800 casi tra nuove costruzioni o grandi ristrutturazioni", si legge in una nota.

"Aumenta anche il numero dei clan censiti: sono 296 nel 2011, sei in più rispetto all'anno precedente". Nel 2010, secondo il rapporto dello scorso anno, il giro d'affari dell'ecomafia era stimato in 19,3 miliardi di euro.

Alla presentazione del rapporto parteciperanno, tra gli altri, il ministro dell'Ambiente Corrado Clini e il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso.



Fonte = www.reuters.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA, IL TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...