Turismo sportivo al VisiTuscia di Bolsena, ultime notizie Roma - Forte del successo raggiunto nelle precedenti cinque edizioni e del favore riscontrato negli operatori locali, VisiTuscia conferma anche per quest'anno la formula mista: accanto a buyer italiani, verranno invitati operatori stranieri provenienti dai Paesi di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera) e del nord Europa.

Per quanto riguarda, invece, la selezione dei buyer nazionali, i criteri si indirizzeranno principalmente verso i tour operator (generalisti e incomisti) interessati ai prodotti del territorio viterbese. Accanto ai piccoli centri storici, all'ambiente, alla natura, ai laghi, all'enogastronomia, al folclore, ai congressi, al welness e alle terme, farà la sua prima apparizione quest'anno il prodotto sport e, in particolare, alcune nicchie come il golf, la vela, l'ippoturismo e il trekking.

“In tempi di crisi come quella che stiamo attraversando, ha dichiarato Vincenzo Peparello, responsabile marketing del progetto VisiTuscia è nesessario posizionarsi su nuove strategie, ricercare  nuovi prodotti e sensibilizzare il turista con azioni mirate. Per una provincia come quella del viterbese, dove la storia, la cultura, la natura e l'eno-gastronomia la fanno da padrone, non è facile  inventarsi qualcosa di nuovo.

Ciononostante ogni anno riusciamo a trovare il modo per attrarre nuove nicchie di turisti che alla fine si rivelano fondamentali per la promozione del territorio. Quest'anno grazie alle ippovie aperte dalla Provincia, all'attenzione riservata alla Vela, preticabile sia sul lago di Vico che quello di Bolsena, all'apertuta di nuovi campi da golf e all'individuazione di nuovi sentieri per il trekking, abbiamo ritenuto che il prodotto sport potesse rappresentare la novità di questa nuova edizione di VisiTuscia che si conferma occasione previligiata per la diffusione del turismo nel nostro territorio”.


La manifestazione è promossa dal Cat (Centro Assistenza Tecnica Sviluppo Imprese di Viterbo) con il partenariato della Provincia di Viterbo e della Camera di Commercio di Viterbo, con il patrocinio dell’Enit-Agenzia e con la collaborazione delle principali Associazioni di Categoria (Confindustria, Confesercenti e Confturismo).   
    

 Antonella Fiorito

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

COSA VEDERE A VITERBO/ visita guidata all'ammaliante Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

GUIDA TURISTICA PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate nell'antico giardino di Palazzo Farnese

Ultime news visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola - UnoNotizie.it - Grazie agli affascinanti...

Viterbo, riapre il Parco di Villa Lante a Bagnaia

Sabato 23 aprile, alle ore 11,30, alla presenza del Direttore Regionale Musei Lazio Stefano...

CASTIGLIONE IN TEVERINA, LA CITTA' DEL VINO / a spasso nel delizioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Viterbo, per San Valentino emozione sotterranea nel cuore della città

VITERBO – Anche quest'anno, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, Tesori d’ Etruria propone...

L'altare prima del trono: nella caratteristica Sovana nacque Ildebrando, Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere con le guide turistiche percorrendo “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

TURISMO, MAREMMA: VISITE GUIDATE / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...