Si è riunito questa mattina in Prefettura il Comitato Provinciale per l’Ordine e la  Sicurezza Pubblica  per coordinare le misure di vigilanza e controllo del territorio, in occasione del Trasporto della Macchina di S. Rosa, che si terrà come di consueto,  la sera del 3 settembre p.v.

Hanno partecipato il Questore ed i vertici delle Forze dell’Ordine, il Sindaco del Comune di Viterbo il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il rappresentante delle Forze Armate della provincia,  rappresentanti della Provincia, dell’ASL, dell’ARES 118, della CRI e dell’Associazione Misericordia ed il Presidente del Sodalizio.

Sono state predisposte coordinate ed efficaci misure, sia sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, sia sotto il profilo sanitario, in occasione del prossimo “Trasporto della Macchina di S. Rosa”, atteso il notevole afflusso di persone che si verificherà nella circostanza. Per agevolare gli ospiti ed il pubblico nella visione della “Macchina” sono state previste anche quattro grandi tribune che verranno installate in Piazza S. Sisto, Piazza Fontana Grande, Piazza del Plebiscito e Piazza Verdi.

Inoltre, sono state previste in piazza del Plebiscito e piazza Verdi  anche delle postazioni di sosta riservate agli invalidi ed ai loro accompagnatori, per una capienza totale di circa 60 persone.

E’ stato, altresì, stabilito che le competenti commissioni tecniche provvederanno a vagliare le strutture installate ed il consueto spettacolo pirotecnico che concluderà la manifestazione, nonché assicurare le vie di esodo, la pianificazione dell’emergenza sanitaria ed il pronto intervento dei Vigili del Fuoco lungo tutto il percorso.

Il Comitato ha ritenuto opportuno rivolgere un caldo invito, ai proprietari ed affittuari  degli edifici siti lungo il percorso della Macchina, ad evitare il sovraffollamento delle pertinenze esterne degli edifici stessi  (balconi, terrazzi…) al fine della salvaguardia della privata e pubblica incolumità.

Previsto, infine, un piano coordinato di viabilità per l’accesso alla città ed alle zone del centro interessate dal percorso della Macchina.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...