“La crisi c’è, e si fa sentire: ciò nonostante, però, a Canepina pur tra mille difficoltà riusciamo a mandare avanti i cantieri iniziati”. Maurizio Palozzi, sindaco di Canepina, fa il punto sulle opere pubbliche portate a termine o in corso di ultimazione nel centro cimino: “Stiamo finendo l’asilo nido e la tribuna all’interno della palestra comunale, l’ex mattatoio è di nuovo fruibile per iniziative culturali, spettacoli e concerti, abbiamo ampliato il cimitero comunale, sistemato Piazza Garibaldi e alcune strade rurali.

Tutto questo senza dimenticare le opere realizzate in seguito al nubifragio di un anno fa: la briglia di contenimento in Via Viterbo, la completa sistemazione di Piazzale Pertini e dell’alveo del sottostante fosso Ripa, la sistemazione di Piazzale Daolio. Insomma, non siamo stati con le mani in mano, considerando anche che nelle prossime settimane partiranno altre opere già finanziate come la tinteggiatura delle facciate del centro storico o il rifacimento di Via XX Settembre”.

“Spesso i lavori - continua Palozzi - procedono a rilento, visto che la Regione eroga i finanziamenti con ritardi clamorosi, con ricadute sull’azione amministrativa. So che si tratta di una questione all’ordine del giorno, ma a sentirne di più gli effetti sono proprio i piccoli comuni che non hanno grandi risorse disponibili”.




Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...