LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it - 1972 – 2012: a quaranta anni dalla fondazione la Federlazio celebra la sua storia in provincia di Viterbo, la sua tradizione di incessante presenza a fianco delle piccole e medie imprese di ogni settore produttivo, che tra mille difficoltà hanno saputo creare ricchezza e lavoro, in questa straordinaria terra che è la Tuscia.

Per festeggiare il significativo traguardo raggiunto e ripercorrere il lungo cammino intrapreso, intrecciato ai principali avvenimenti di natura economica, politica e culturale degli ultimi quattro decenni, l’Associazione ha dato appuntamento per domani, Lunedì 24 settembre, alle ore 17,30, presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, a tutte le Istituzioni, le Forze politiche  e sociali, gli Organismi di categoria,  insieme  ai tanti imprenditori  vecchi e nuovi, che da sempre hanno creduto e credono nella forza e nell’impegno della Federlazio in questo territorio.

Ad aprire la serata sarà il presidente, Rino Orsolini, che nel suo intervento, tra l’altro, porrà l’accento sull’inestimabile patrimonio che le PMI rappresentano a livello locale, regionale e nazionale, che deve sempre impegnare tutti ad una maggior tutela e valorizzazione.

Dopo gli interventi del Sindaco di Viterbo, Giulio Marini, del Presidente dell’Amministrazione Provinciale, Marcello Meroi e del Presidente della Camera di Commercio, Ferindo Palombella, sarà la volta del Professor Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes, uno dei più autorevoli Istituti di studi sociali, che entrerà nel vivo dei cambiamenti registrati nell’ultimo quarantennio  nell’economia e nel mondo della piccola e media impresa della nostra provincia, attanagliata oggi da una crisi economica senza precedenti.

Coordinerà i lavori il direttore  della Federlazio di Viterbo, Giuseppe Crea. In chiusura della manifestazione saranno assegnati dei riconoscimenti agli ex Presidenti, che dagli anni settanta ad oggi si sono succeduti alla guida dell’Associazione.

“Quaranta anni di vita della nostra Associazione  nella Provincia di Viterbo – afferma il presidente Rino Orsolini - sono certamente significativi ed importanti; ma forse rappresentano qualcosa di più di una semplice occasione di festa. Sono il momento in cui , oltre ad un bilancio di quanto svolto a sostegno delle piccole e medie imprese locali, si può guardare avanti con rinnovata fiducia e fare sempre nuovi ed ambiziosi programmi, che possano contribuire alla ripresa e al rilancio economico e sociale della Tuscia”.

“La storia della Federlazio – dice il direttore, Giuseppe Crea – è iniziata nel 1972 e continua ancora oggi. La ricorrenza si presta a sottolineare il particolare  ruolo e l’impegno dell’associazione di rappresentanza chiamata oggi,  in questa delicatissima fase di crisi, a rinnovarsi nei servizi e nello stile, per offrire anche in futuro, risposte adeguate ai mutati scenari, portando al cuore del dibattito politico ed istituzionale temi, idee, proposte e progetti ,che abbiano sempre al centro lo sviluppo del territorio”.



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...