Roma, utime news - www.UnoNotizie.it -
Come tutti gli anni, il Comune di Roma avrebbe dovuto pagare a settembre le ferie non godute dell'anno scolastico 2011/2012 ai dipendenti di asili nido e delle scuole d’infanzia.

“Ma il pagamento è stato posticipato ad ottobre, adducendo problemi tecnici. Ora scopriamo che i problemi tecnici non ci sono più ma, guarda un po’, sono sorti problemi economici, per cui i fondi destinati al pagamento delle ferie non godute sarebbero stati utilizzati per altro”, spiega Daniela Pitti, dell’USB Enti Locali ed eletta responsabile sindacale al Comune di Roma.

“Ancora una volta si fa cassa svuotando le stesse tasche, quelle già ridotte a livelli minimi di retribuzione, mentre non viene in mente a nessuno di toccare gli stipendi da 135 mila Euro e più l’anno di chi prende queste sagge decisioni; oppure di chi ha dimostrato di gestire con grande rettitudine le ex municipalizzate romane”, ironizza la Pitti, che aggiunge: “ il blocco dei pagamenti delle ferie è l’ennesima beffa ai loro danni delle lavoratrici che sono pronte a mobilitarsi per chiedere, oltre al pagamento di quella spettanza, il rispetto di tutti i loro diritti, primo fra tutti quello di essere assunte e di avere una garanzia di stabilità”.

“Faremo sentire la nostra rabbia già il 27 ottobre al NO MONTI DAY, ma non ci fermeremo – conclude la sindacalista USB - non siamo più disposte a sopportare governi nazionali e locali che attuano le politiche di rigore solo ed esclusivamente sulla nostra pelle”
.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...