Viterbo ultime news www.UnoNotizie.it-
C'è l'allerta meteo in provincia di Viterbo è stata la stessa Protezione civile regionale per l'Alto Lazio a diramarlo nelle prossime 12-18 ore, in particolare per la provincia di Viterbo. Tutta la Tuscia fino a questo momento ha avuto problemi principalmente di viabilità soprattutto sulle strade Teverina e Cimina.

Nelle prossime ore però si potrebbero verificare nuove difficoltà ed è proprio per questo che si legge nel dispaccio: «In ragione delle previsioni meteorologiche, che indicano per le prossime 12/18 ore precipitazioni totali intorno agli 80 millimetri nell'area di bacino Lazio Nord, con particolare riferimento alla provincia di Viterbo, la Protezione Civile della Regione Lazio ha provveduto alla diffusione dell'avviso di 'elevata criticità idrogeologicà diramato dal Centro Funzionale del Dipartimento della Protezione civile nazionale».

«Sono stati pertanto pre-allertati i sindaci dei comuni dell'area e la locale Prefettura. Pronte ad intervenire, in caso di necessità, sono le squadre di volontari regionali con autobotti e altri mezzi attrezzati. La Sala Operativa regionale prosegue, nel frattempo, il costante monitoraggio del livello dei corsi d'acqua attraverso la rete di monitoraggio del Centro funzionale regionale, che trasmette i dati in tempo reale. Per segnalazioni e richieste di intervento i cittadini possono contattare la Sala Operativa regionale al numero verde 803.555 o il Centro Funzionale al numero verde 800.27.65.70.

Commenti

La cosidetta elevata criticità idrogeologica, conseguenza di morti e catastrofi su tutto il territorio nazionale è conseguente alla pessima Amministrazione pubblica. Essa è,da quanto si può dedurre dalle cronache di tutti i giorni, invischiata nella corruzione, peculato ed illeciti arricchimenti alle spalle di chi ha dato tutto, pagando talvolta inique tasse e subendo catastrofi e dannni per colpa altrui. Dell´Italia possiamo dire che è bella ma completamente sballata in tutte le sue cose pubbliche: tasse inique, ruberie generalizzate,corruzione dilagante,sanità costasissima ed inefficiente,giustizia politicizzata con tempi utili solo a se stessa,traporti inefficienti e costosi a volte inutili,istruzione con poco impegno ed inproduttiva,ecc. ecc. Se va avanti così, possiamo solo sperare che Dio ci aiuti, o trovare una via d´uscita da una catastrofe che non fu mai così grande.
commento inviato il 12/11/2012 alle 2:49 da alessandro  
add
add

Altre News Attualità

Paese che Vai presenta Vitorchiano

Nella foto Sergio Cesarini con Pina giordano a VitorchianoSabato 11 giugno, “Paese che Vai”, la...

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...