Tarquinia ultime news www.UnoNotizie.it
- L’Amministrazione ha esteso la raccolta differenziata porta a porta alla strada Cerrino Carcarello. Il servizio, avviato alla fine di novembre, interessa circa 70 famiglie e ha permesso di togliere i cassonetti all’incrocio con la provinciale Lupo Cerrino.

«Uno sforzo notevole per rispondere alle richieste dell’utenza e scoraggiare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nella zona, che costringe gli operai a interventi regolari di bonifica dei fossi. - dichiara l’assessore al Servizio Igiene Ambientale Sandro Celli - Differenziare significa ridurre la quantità d’immondizia che ogni giorno finisce in discarica, con benefici per il bilancio comunale e l’ambiente».

Per affrontare e circoscrivere il problema dell’abbandono dei rifiuti, il Comune sta predisponendo un progetto per la formazione di ispettori ambientali con funzioni di accertamento delle violazioni amministrative. Intanto nel centro storico l’Amministrazione ha intensificato i controlli per individuare gli utenti che lasciano i rifiuti al di fuori degli orari di conferimento stabiliti con il sistema “Igenio”.

«L’inciviltà di pochi non può andare a discapito della comunità. - dichiara l’assessore al Servizio Igiene Ambientale Sandro Celli - Tutti devono rispettare le regole. Lasciare l’immondizia in strada è un reato. Sono tanti i cittadini che fanno la differenziata. Il comportamento inaccettabile di una minoranza non può vanificare quanto di buono è stato fatto. Da due anni è stato intrapreso un percorso virtuoso per rendere Tarquinia una città più sostenibile e rispettosa dell’ambiente. Continuare a migliorare è possibile».

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...