P
ercorsi del Mistero - domenica 7 aprile 2013


Pochi chilometri fuori il paese di Bagnaia, frazione di Viterbo, si apre una vasta area boschiva che ricopre la catena dei Cimini. Uno di questi monti è il Montecchio, famoso per essere il colle dove vivevano, e forse ancora vivono, le streghe. Ma in realtà, a Bagnaia, quasi tutte le storie e le leggende si intrecciano a doppio nodo con il Montecchio e le sue misteriose presenze.

Prima di salire sul monte, infatti, vale decisamente la pena di visitare un antico muraglione di epoca romana che sorge a fianco di una piccola casetta, nota per gli strani fenomeni paranormali che vi avvenivano in passato. Ma avremo modo anche di parlare degli enormi e magici serpenti che di tanto in tanto si dice vengano avvistati da quelle parti, e di un misterioso personaggio vissuto a Bagnaia nella prima metà del ‘900, forse depositario di uno dei libri del comando.
Come sempre, in questa uscita ci accompagnerà il gruppo di ricerca Prisma, da tempo impegnato nello studio di questi casi. Ci racconteranno le incredibili testimonianze raccolte in questi anni e gli studi fatti sui luoghi tramite l’ausilio di strumentazione altamente sofisticata.

Poi cominceremo finalmente a risalire il colle, e ci metteremo sulle tracce delle sue streghe. Al nostro fianco, lungo il percorso, ci saranno Franco Pierini, storico di Bagnaia, e Pier Isa della Rupe, colei che per prima ha studiato e reso famoso il Montecchio e le sue straordinarie storie. Sul finire degli anni ’80, infatti, Pier Isa è stata "chiamata" dal monte, come lei stessa ci tiene a sottolineare. Messaggi e contatti che sono avvenuti spesso in modo misterioso e magico l’hanno condotta sul colle, facendole ritrovare, nella fitta selva, i manufatti citati nelle storie. Così ha conosciuto e ci ha fatto conoscere le Streghe di Montecchio, che lei preferisce chiamare le Figlie della Luna.

Secondo la leggenda, queste creature sono il frutto dell’unione avvenuta alcuni millenni fa tra esseri umani ed esseri di altri mondi. Sono la testimonianza di un patto che ancora oggi esisterebbe e verrebbe periodicamente rinnovato. La leggenda, infatti, narra di un essere alato che proviene dal cosmo per unirsi fisicamente con una vergine terrestre. Da questa unione nasce la nuova regina delle Figlie della Luna che regna fino al successivo concepimento. La regina, che per metà è umana e per l’altra è extraterrestre, durante la sua esistenza partorirà altre figlie. Non c’è spazio per i maschi, che vengono uccisi al momento della nascita.

Man mano che ci inoltreremo nella boscaglia entreremo nel mondo incantato delle streghe e visiteremo la stele della Strega Bruciata, la Capanna di Bianca e Andrea, il Masso della Fertilità, fino ad arrivare in cima al colle, al Braciere dei Filtri dell’Amore, alla Piana Sacra e al Trono della Regina.Quest’ultimo è il manufatto più imponente e suggestivo. Si tratta di enormi blocchi di peperino sovrapposti, con quello superiore scavato a formare alcuni sedili. Uno di questi è il Trono della Regina, dotato anche di schienale sdraiato, anch’esso ricavato dalla roccia. E’ questo il luogo dove la nuova regina delle Figlie della Luna verrebbe concepita e poi partorita. Ma la leggenda racconta che il trono è persino molto di più. Cos’altro rappresenta e nasconde, dunque, questo enorme triplice masso in peperino? Avremo modo di scoprirlo alla fine di una fantastica giornata, decisamente tutta all’insegna del mistero!

Pur essendo il percorso di scarsa difficoltà, è comunque consigliabile un abbigliamento comodo e sportivo.
Per partecipare all’uscita è necessario prenotarsi scrivendo a welcomedesk@tesoridietruria.it, mandando un sms al 320.0789147 o telefonando alla Viterbo Sotterranea (0761. 22 08 51).
Il costo della partecipazione è di euro 20,00.
L’appuntamento è per domenica 7 aprile 2013, ore 14,30, presso la Viterbo sotterranea (piazza della morte, Viterbo) o, in alternativa, direttamente alle ore 15 nella piazza principale di Bagnaia.

Argomenti trattati: streghe, ufo, medioevo, creature misteriose, fantasmi.
Durata dell’uscita: 3-4 ore circa.
 
Per informazioni:
welcomedesk@tesoridietruria.it
Telefono: 0761.22 08 51

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Mistero

Leggendario mistero di Tunguska, cielo siberiano: asteroide, antimateria del cosmo, ufo ?

Oltre un secolo fa, fa, sui cieli della Siberia, ci fu un'esplosione che è stata paragonata a...

VISITA GUIDATA AL PARCO DEI MOSTRI DI BOMARZO / visite guidate con guide specializzate

Ultime news visita guidata al Parco dei Mostri di Bomarzo - Unonotizie.it - Tesori d’Etruria vi...

TOUR DEL MISTERO, LAGO DI VICO: STORIA SEGRETI ED ENIGMI / affascinante tour in uno dei luoghi più misteriosi della Tuscia

Ultime news - UnoNotizie.it - L'associazione "Sulle tracce Del Mistero" organizza: TOUR DEL...

IL MONDO DEL POSSIBILE NELLA VITERBO SOTTERRANEA, UN SUCCESSO / nella Viterbo Sotterranea nuovo ammaliante percorso

Lazio, ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - La moderna evoluzione scientifica e le antiche...

UFO, MENO AVVISTAMENTI NEL 2015 / Italia, diminuiscono gli avvistamenti UFO, oggetti volanti non identificati

Ufologia, ultime news ufo, oggetti volanti non identificati - Torino - UnoNotizie.it - Meno UFO in...

FESTA DI HALLOWEEN NELLA VITERBO SOTTERRANEA / Halloween 2015, con le guide turistiche di Viterbo scopriamo magici segreti

Festa di Halloween 2015: sabato 31 ottobre ingresso ridotto nella Viterbo Sotterranea per adulti e...

MILANO INCONTRA GLI UFO / a villa Scheibler un'interessante conferenza promossa dal CISU sull'affascinnate fenomeno degli UFO

Ultime news - UnoNotizie.it - Mentre Milano si appresta a salutare EXPO 2015 ( la manifestazione...

VITERBO SOTTERRANEA, VISITE GRUPPI, SCUOLE / Laboratori didattici per le scuole a Viterbo Sotterranea e tour medievali

 Viterbo Sotterranea eventi, ultime notizie turismo Tuscia, cosa vedere a Viterbo - Anche a...