Turismo, Premio nuovo talento italiano, ultime notizie Roma - www.UnoNotizie.it - E' Alberto di Legge, un giovane ciociaro di 22 anni, il vincitore del “Premio Talento Italiano 2013”, giunto alla terza edizione. La sua idea è stata quella di pensare ad un “turismo che fa bene” e non solo allo spirito e alla mente, quanto soprattutto al corpo.

Un’idea, questa, sostenuta a livello locale anche da una Onlus e dalla stessa ASL di Frosinone che propone percorsi per la prevenzione e riabilitazione cardiovascolare. Sia che si tratti di camminare o di pedalare, sembra proprio che queste attività trovino il loro luogo d’elezione nelle aree protette, nelle riserve e nei Parchi naturali.

Probabilmente è stato anche questo uno dei motivi per cui la cerimonia di premiazione del Premio, che sta riscuotendo ogni anno di più consensi unanimi a livello nazionale, si svolgerà a Bologna nel corso del Festival del Turismo Responsabile che si svolgerà per l'appunto nella città felsinea dal 25 maggio al 2 giugno 2013.

L’altro vincitore (categoria over 30) è una donna, Francesca Gavazzi, torinese, che ha proposto luoghi e strutture ricettive davvero inconsuete: all’inseguimento del viaggio a ritroso che fanno le acciughe, così come sono descritte nel libro di Nico Orengo, “Il salto dell’acciuga”, la storia di un pesce che scala la montagna.

Lo scenario, in questo caso, è rappresentato dalle Alpi Marittime. Il Premio Vivilitalia va, invece, al Sud ed è Giancarla Trizio, ventiseienne di Bari, ad aggiudicarselo con un progetto che tende alla valorizzazione delle 100 masserie didattiche pugliesi anche verso turisti con disabilità sensoriali.

Ma le idee di turismo che sono arrivate da tutta Italia sono state tante e valide tanto da costringere la Giuria ad assegnare anche alcune doverose Menzioni Speciali: ad una coraggiosa ragazza di 16 anni, Serena Felicetti, della Val di Fiemme in Trentino, che propone viaggi musicali nella foresta dei violini poco distante da casa sua.

Ma anche agli itinerari di “Turismo Resistente”, sulle tracce dei Partigiani, andato a Chiara Manicardi di Reggio Emilia, a dimostrazione di come il territorio conservi un legame indissolubile con la storia, più di quanto non faccia la nostra memoria.

Il turismo enogastronomico è ben rappresentato dalla Sicilia di Luca Guerrieri e dalla Basilicata di Francesco Garofalo. Menzioni speciali anche per: gli Itinerari didattici lungo la “Via della pietra del Palladio” di Alice Baruffato di Vicenza; un prodotto turistico friulano dedicato all'autismo della veneziana Ilaria Baldan; l’entusiasmo di “Cooperare per rinascere” della cosentina Raffaella Francesca Altomarie e, infine, per una insolita idea di paesaggio turistico, quella dei frutteti, andato a Lorenzo Regiroli di Bollate (MI).

“La giuria, composta da Aitr, università Luiss, Vivilitalia e SL&A, si riserva di far votare i progetti sul web, per dare spazio non solo agli elementi più tecnici ma anche alle emozioni che una nuova idea ricca di talento può generare”. E' quanto ha affermato Michela Valentini, Amministratore Delegato di SL&A Turismo e Territorio, che ha ideato e gestisce il Premio.

Tutte le info su www.talentiitaliani.it nella sezione dedicata al premio o inviando una mail a premio@talentiitaliani.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Altare prima del trono: a Sovana nacque Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate Tuscia. Cosa vedere a “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alpi, estate terapeutica, montagna e acqua nella Val di Sole

Le vacanze dei prossimi mesi estivi saranno caratterizzate dalla voglia di recuperare il contatto...

TUSCIA: CIVITA DI BAGNOREGIO CANDIDATA UNESCO

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...