APAI  - Associazione per la promozione delle Arti in Italia e Circolo Vegetariano VV.TT. fondato da Paolo d’Arpini in collaborazione con Amart presentano: 

 

"Morte e Rinascita"

Palazzo Baronale di Calcata:  31 ottobre – 9 novembre 2008

 

Anche quest'anno si ripete la magia del Ciclo della Vita, il momento cruciale della lotta fra le tenebre e la luce dell'antica tradizione celtica, che si svolge  nei giorni a cavallo della fine ottobre e primi di novembre. Questo è il momento in cui gli ultimi frutti vengono raccolti ma anche il momento in cui si prepara la nuova semina.

 

Avviene così ogni anno un processo di "Morte e Rinascita" ed è proprio questo il titolo della mostra collettiva che si svolge al Palazzo Baronale di Calcata, un arricchimento celebrativo del Ciclo della Vita. In esibizione quadri, sculture, istallazioni e  foto di vari artisti sul tema della morte e della successiva rinascita. Ed ecco qui di seguito alcuni pensieri sull'argomento trattato:

 

" Dacché la morte è altrettanto naturale della vita, perché averne tanta paura? Gli uomini temono la morte come i bambini le tenebre, soltanto perché la loro immaginazione ne è atterrita con fantasmi vani quanto terribili"  (D.Diderot – G. B. D'Alembert, Encyclopédie)

 

"Forse temiamo la morte perché non possiamo conoscerla.  Per nostra natura siamo così intrisi di vita - e la vita ci parla di cicli, di inizi e di fini che si susseguono - che concepire qualcosa di diverso è per noi estremamente difficile, "innaturale". Tuttavia l'idea della morte è presente ai margini della nostra coscienza, saldamente.  Ciò che possiamo conoscere è la morte come metafora, la morte come distacco, esperienza della fine: di una fase della vita, di legami affettivi con persone o luoghi (la fine di un amore, il definitivo allontanarsi da un luogo). Si tratta della morte di una parte del sé.  Con l'esperienza della fine apprendiamo quella del dolore. Sapersi sedere accanto al proprio dolore, aspettare che viva il suo tempo, che macerino gli ingredienti della fine, che trascorra l' inverno è lo stato necessario a che si compia una nuova rinascita".  (Patrizia Peron, storica dell'arte)

 

"La morte non esiste. La vita è vita, è immortalità!"  (Giuseppe Mazzini).

 

Con queste idee in mente e con la consapevolezza del transeunte, della continua trasformazione, invitiamo tutte le persone sensibili ed intelligenti a  partecipare a questa antica  cerimonia spettacolo che inizia il 31 ottobre, inaugurazione della mostra alle h. 16.00, al canto e al suono del violino di Catherine Louise Geach.

 

Paolo  D'Arpini

 

 

Artisti che partecipano alla collettiva su Morte e Rinascita:

 

Giuseppe Canali, Annalisa Canella, Alessandro Castelli, Giovanni Ciaffi, Felice Cibba, Cristina De Simone, Marcellino Di Francesco, Giovanni Fonseca, Lucilla Frangini Ballerini, Pancho Garrison, Vincenzo Illiano, Laura Lucibello, Elena Lugovska, Angela Marrone, Sofia Minkova, Valeria Oppecini, Rosella Saffioti, M.Teresa Serra, Ewa Iwona Troc, , Marijcke Van der Maden, Carmelo Viglianisi,

 

La manifestazione si svolge con il patrocinio morale di: Centro Diurno Polivalente e  Comune di Calcata, Parco Valle del Treja, Provincia di Viterbo.

 

Info:

Paolo D'Arpini  - 0761-587200 – circolo.vegetariano@libero.it - www.circolovegetarianocalcata.it

Laura Lucibello   333.5994451 – info.apai@virgilio.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...