Amianto abbandonato nei centri abitati, ultime notizie ambiente Italia - Da allora nulla è stato fatto e la situazione è rimasta assolutamente invariata con la presenza delle stesse lastre di amianto in bella vista sulla strada senza alcuna protezione tranne due transenne per delimitarne la presenza. Non si è neppure provveduto ad una loro provvisoria copertura quale misura minima per limitarne l'esposizione alle intemperie e per evitare la dispersione nell'aria di particelle dello stesso materiale.

Ricordiamo che si tratta di materiale danneggiato in più punti quindi non integro ed estremamente pericoloso per la salute. A questo "deposito", o meglio, discarica abusiva, se ne aggiungono altre tra le quali particolarmente evidente è quella segnalata da alcuni cittadini alla Ola lungo la strada provinciale n.11 che costeggia la collina del castello federiciano (vedi foto).

Anche in questo caso si tratta di lastre probabilmente di eternit in evidente stato di degrado accatastate ed abbandonate lungo il ciglio della strada e senza alcun tipo di segnale per delimitare l'area della discarica.

Ancora una volta la OLA invita le autorità competenti a provvedere alla rimozione del materiale, senza ulteriori ritardi ed ingiustificabili rinvii per garantire la piena tutela della salute dei cittadini che rimane il compito primario di ogni amministrazione pubblica.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...