“Con la delibera sulle autorizzazioni generali riguardante le aziende che producono emissioni ‘non significative’ in atmosfera, approvata dalla Giunta, semplifichiamo gli obblighi di una serie di attività produttive piccole e medie, in materia di emissioni, rafforzando al tempo stesso la tutela dell’ambiente. – afferma Filiberto Zaratti, Assessore all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio – Con questa delibera fissiamo valori limite di emissione certi e validi per l’intero territorio regionale, offrendo così alle imprese un quadro di riferimento sicuro per quanto riguarda le emissioni in atmosfera”.
 
“La delibera, inoltre, tiene conto delle sia delle tecnologie produttive, sia di quelle utilizzate per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, adottate dalle aziende. – continua Zaratti – In questa maniera le aziende più virtuose possono accedere all’iter semplificato con indubbi vantaggi sul fronte dei tempi d’autorizzazione dell’inizio di attività”.
 
“La delibera – conclude Zaratti – concede un anno di tempo alle attività a ridotto inquinamento per presentare domanda di adesione alla nuova autorizzazione generale, e sei mesi per effettuare controlli analitici a tutte le attività le cui autorizzazioni non risultano conformi alla autorizzazione generale”

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...