Chiusa l'inchiesta sull'impianto Ilva di Taranto, ultime news -
Le indagini sull'Ilva si sono concluse con 53 avvisi di garanzia notificati dalla guardia di Finanza. Tra gli indagati dalla procura di Taranto, spiccano i nomi di Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, Ezio Stefano, sindaco di Taranto, dell'
assessore regionale all'Ambiente, Lorenzo Nicastro, dell'ex assessore regionale, attualmente deputato di Sel, Nicola Fratoianni, di numerosi dirigenti regionali, tra questi l'ex capo di gabinetto di Vendola, Francesco Manna, dell'attuale capo di gabinetto, Davide Pellegrino, e del dirigente del settore Ambiente della Regione Puglia, Antonello Antonicelli.

Su Nichi Vendola pende il reato di concussione, commesso nei confronti di Giorgio Assennato, direttore generale dell'Arpa Puglia, il presidente della Regione avrebbe esercitato pressioni, mentre sul sindaco di Taranto  l'omissione di atti d'ufficio. Ezio Stefano non avrebbe invece reagito in seguito al ricevimento di un esposto
dalla Procura di Taranto in cui venivano segnalati danni da inquinamento e soprattutto alla salute.




Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FRANCIA TURISMO SOSTENIBILE NEL SEGNO DELL’ACQUA

E’ stata presentata a Roma, all’Ambasciata di Francia, alla presenza dell’Ambasciatore...

Il libro di Antonello Durante ci spiega il Green New Deal

Il Gruppo Albatros il Filo ha pubblicato per la collana Nuove Voci I Saggi, un agile volume di 110...

TUSCIA, FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

REPORT, RAI3, Lunedì alle 21:20. Noccioleti, fitofarmaci e aumento dei tumori

Nella zona del viterbese tra Nepi e il lago di Vico il 90 per cento del patrimonio arboreo è...

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...