Ciclone Cleopatra in Sardegna: il maltempo imperversa e provoca una strage, ultime news -
Anche la Sardegna è stata investita da un'ondata di violento maltempo che fino ad ora, secondo quanto comunicato dalla protezione civile, ha provocato 16 vittime. Tutta l'isola versa in condizioni molto gravi: "La situazione in tutta l’isola è caotica - ha affermato il presidente della Sardegna, Ugo Cappellacci -. Si tratta come hanno spiegato gli esperti, di una piena millenaria, che si verifica molto raramente".

Il numero dei morti e dei dispersi sono comunque ancora imprecisati, le vie di comunicazione sono compromesse a causa delle esondazioni dei corsi d'acqua, delle frane e voragini che si sono verificate, black-out e blocchi si sono verificati sia nelle strade che nella rete ferroviaria; forti i ritardi nei collegamenti aerei e via mare. Le scuole nella giornata di oggi sonno rimaste chiuse e molte sono le case rimaste sommerse dalla furia delle acque.. I comuni maggiormente disastrati dalla furia del maltempo sono quelli di Onani, Bitti, Oliena, Macomer, Lula, Dorgali, Nuoro, Orgosolo e Orosei. Gravissima la situazione della città di Olbia sono sono morte 6 persone.

Alle 10 di questa mattina è prevista la riunione del consiglio dei ministri per dichiarare lo stato di emergenza: "Adesso la prima cosa è salvare vite umane e mettere in atto gli interventi urgenti sulla viabilità principale. È un dramma di proporzioni incredibili, in 24 ore è piovuta una massa d’acqua che equivale a metà della quantità che cade in un anno", ha affermato il presidente del Consiglio Enrico Letta.

Vigili del fuoco del Lazio e della Toscana sono stati mobilitati per far fronte all'emergenza (sono stati più di seicento gli interventi). Un poliziotto di 44 anni ha perso la vita durante le operazioni di soccorso e tre suoi colleghi sono in condizioni gravissime: il mezzo su cui viaggiavano per aprire il passaggio a un'ambulanza è precipitato in seguito al crollo di un ponte.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...