Ciclone Cleopatra in Sardegna: il maltempo imperversa e provoca una strage, ultime news -
Anche la Sardegna è stata investita da un'ondata di violento maltempo che fino ad ora, secondo quanto comunicato dalla protezione civile, ha provocato 16 vittime. Tutta l'isola versa in condizioni molto gravi: "La situazione in tutta l’isola è caotica - ha affermato il presidente della Sardegna, Ugo Cappellacci -. Si tratta come hanno spiegato gli esperti, di una piena millenaria, che si verifica molto raramente".

Il numero dei morti e dei dispersi sono comunque ancora imprecisati, le vie di comunicazione sono compromesse a causa delle esondazioni dei corsi d'acqua, delle frane e voragini che si sono verificate, black-out e blocchi si sono verificati sia nelle strade che nella rete ferroviaria; forti i ritardi nei collegamenti aerei e via mare. Le scuole nella giornata di oggi sonno rimaste chiuse e molte sono le case rimaste sommerse dalla furia delle acque.. I comuni maggiormente disastrati dalla furia del maltempo sono quelli di Onani, Bitti, Oliena, Macomer, Lula, Dorgali, Nuoro, Orgosolo e Orosei. Gravissima la situazione della città di Olbia sono sono morte 6 persone.

Alle 10 di questa mattina è prevista la riunione del consiglio dei ministri per dichiarare lo stato di emergenza: "Adesso la prima cosa è salvare vite umane e mettere in atto gli interventi urgenti sulla viabilità principale. È un dramma di proporzioni incredibili, in 24 ore è piovuta una massa d’acqua che equivale a metà della quantità che cade in un anno", ha affermato il presidente del Consiglio Enrico Letta.

Vigili del fuoco del Lazio e della Toscana sono stati mobilitati per far fronte all'emergenza (sono stati più di seicento gli interventi). Un poliziotto di 44 anni ha perso la vita durante le operazioni di soccorso e tre suoi colleghi sono in condizioni gravissime: il mezzo su cui viaggiavano per aprire il passaggio a un'ambulanza è precipitato in seguito al crollo di un ponte.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

VITERBO: CAMMINANDO DAL RESPOGLIO ALLA QUERCIA UTILIZZANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 2 giugno gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

DMO Expo Tuscia press tour a Viterbo, Montefiascone e Bolsena

Continuano a pieno ritmo le attività della DMO Expo Tuscia. Dopo gli appuntamenti al TTG/Rimini...

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...