Il Comune di Viterbo è tra i primi comuni italiani ad essere in regola riguardo al censimento  dei terreni percorsi dal fuoco, previsto all'interno della Legge Quadro 353 del 2000. Si tratta di un procedimento portato a termine alcuni mesi orsono e avviato dalla precedente Amministrazione Comunale  subito dopo la pubblicazione della legge quadro sugli  incendi boschivi.

“Un primato che  è fonte di grande soddisfazione, dovuto ad un lavoro imponente  e meticoloso da parte degli uffici comunali competenti”, ha spiegato l'assessore all'urbanistica Marcello Meroi, “che hanno operato a stretto e costante contatto con il Corpo Forestale dello Stato, senza il cui indispensabile e prezioso apporto il censimento non sarebbe stato possibile”

La legge citata prevede il censimento dei soprassuoli percorsi dal fuoco:  una sorta di mappatura che va a comporre un catasto nazionale di fondamentale importanza per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi, spesso appiccati con finalità di sfruttamento o edificazione. Grazie a questo censimento,  per almeno 10 anni le aree già interessate da incendi non potranno subire più il cambiamento della loro destinazione d'uso

“ Tutti gli attori coinvolti nella materia, come ad esempio la Prefettura e la Protezione civile”, spiega  Meroi,” hanno ricevuto il cd realizzato dall'Amministrazione Comunale  relativo al censimento inerente gli anni 2006 e 2007: entro dicembre, grazie ancora  alla collaborazione con la Forestale, sarà pronto anche il censimento 2008. Si tratta di uno strumento utilissimo, che  permette di tarare gli eventuali   interventi sui terreni percorsi dal fuoco, difendendo l'ambiente e , allo stesso tempo, scoraggiando comportamenti illegali”.

“Tutti i Comuni sono tenuti ad applicare questa legge”, conclude l'assessore all'urbanistica, “alla quale il Comune di Viterbo, ha  già ottemperato, ponendosi  come valido esempio e come possibile consulente per quelle Amministrazioni che non hanno ancora proceduto alla redazione di questo ottimo strumento.”

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...