Aereo scomparso Malaysia Airlines, l'ombra del terrorismo, ultime notizie -
Troppe domande senza risposta e particolari inquietanti, fanno prendere sempre più piede l'ipotesi che l'aereo scomparso dai radar, in volo tra la Malesia e il VIetnam, sia stato distrutto da un attacco terroristico.

Ciò che avvalora maggiormente l'ipotesi di terrorismo è la presenza a bordo del Boeing 777 di due uomini imbarcatesi sotto falsa identità. Difatti, risultano essere registrati al check-in un italiano e un austriaco i cui passaporti risultavano rubati da parecchi mesi.  Entrambi gli umini non si sono mai imbarcati sull'aereo e hanno chiamato le autorità e le famiglie. Dunque, qualcuno viaggiava con documenti falsi.

Altro particolare, non meno importante, riguarda il fatto che dal velivolo non è mai partita una segnalazione di problemi a bordo o d eventuali guasti, tantomento una richiesta di soccorso: il Boeing 777 è semplicemente scomparso improvvisamente dallo schermo radar. Dagli Stati Uniti, l'intelligence è al lavoro per tentare di far luce su quello che è quasi escluso sia stato un incidente, tenuto conto che l'aereo in questione viene considerato come uno dei più sicuri al mondo.

Il B777-200 della Malaysia Airlines era partito da Kuala Lumpur e diretto a Pechino. A bordo si trovavano 239 persone, 227 passeggeri - tra cui 5 bambini - e 12 membri dell’equipaggio. La registrazione dell’ultimo contatto con l'aereo risale alle ore 2.40 del mattino (ora locale di sabato), ossia le 19.40 di venerdì in Italia, esattamente due ore dopo essere decollato.

Al momento proseguono le ricerche, dopo le soste notturne, alla ricerca di eventuali tracce del relitto, ma la zona di mare è molto vasta e bisogna tener conto delle condizioni metereologiche. A scandagliare la zona ci sono quindici aerei e nove navi inviati dalla Malesia, un aereo di sorveglianza e una nave dell amrina militare statunitense, un sottomarino e un aereo provenienti da Singapore e altri mezzi aerei provenienti dal Vietnam e dalla Cina.

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...