Ultime news Ambiente - UnoNotizie.it - La deforestazione rappresenta un'emergenza ambientale: ogni anno viene distrutta una superficie grande come la Grecia. Inoltre, una parte del legname proviene da fonti non controllate. Da qui l'esigenza di una gestione responsabile del patrimonio forestale. In aiuto del consumatore attento ai boschi e alle foreste ci sono i prodotti certificati. E' il caso di Firesorb, assorbente ignifugato per liquidi e grassi, realizzato con materia prima vegetale certificata PEFC.

Ancora oggi l'abbattimento massivo delle foreste rappresenta un'emergenza ambientale. Ogni anno viene distrutta una superficie grande come la Grecia. La principale conseguenza di questa situazione è la drastica riduzione della capacità del pianeta di assorbire anidride carbonica. Come se non bastasse, una parte del legname oggetto di commercio e importazione proviene da fonti non controllate. Da qui l'esigenza di una gestione responsabile del patrimonio forestale e la nascita di organizzazioni di certificazione forestale.

La certificazione forestale si applica a diverse tipologie di prodotti a base di legno e cellulosa. Il consumatore in questo modo ha un'arma in più per scegliere consapevolmente un prodotto più attento ai boschi e alle foreste. E' il caso di Firesorb, assorbente ignifugato per liquidi e grassi realizzato con materia prima vegetale certificata PEFC.

Firesorb, proposto dall'emiliana Airbank, azienda leader nel settore della sicurezza ambientale è un assorbente ignifugato costituito da granulati di picea trattati a 600°C in grado di assorbire ogni tipo di liquido, olio, solventi, inchiostri, acidi, basi, prodotti chimici e sostanze grasse. Riuscendo ad assorbire il 750% del proprio peso, garantisce prestazioni elevatissime. Si tratta, inoltre, di un prodotto che può essere utilizzato in tutta sicurezza, grazie alla sua proprietà antisdrucciolevole, su tutte le tipologie di pavimentazioni e non forma fanghi a contatto con acqua o oli. Assorbe rapidamente la matrice liquida e si raccoglie facilmente per aspirazione o con scopa e paletta.

“Anche in questo caso abbiamo voluto scegliere un prodotto attento all'ambiente ponendo particolare attenzione alla materia prima utilizzata. Essendo di origine vegetale ci tenevamo a garantire ai consumatori un prodotto rispettoso di boschi e foreste” ha sottolineato Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank.

Airbank è l'azienda leader in Italia nel settore dell'antinquinamento e della sicurezza ambientale, ma soprattutto un'azienda a bassissimo impatto ambientale. Grazie al suo impianto fotovoltaico, infatti, è autonoma dal punto  di vista energetico.

Da sempre percorre le vie della ricerca, dell’innovazione tecnologica e della qualità con l’unico obiettivo di produrre articoli in grado di elevare gli standard qualitativi del lavoro dell’uomo.
 Tra i suoi clienti la Protezione Civile, Enel, Veolia, Parmalat, Alitalia e Trenitalia.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...