La Festa del Vino dei Colli del Tevere, ultime notizie Castiglione in Teverina -
E' iniziato il conto alla rovescia per la XXXI edizione della Festa del Vino dei Colli del Tevere. Dal 6 al 10 agosto 2014, il centro storico di Castiglione in Teverina, in provincia di Viterbo, prenderà le forme di un magico palcoscenico urbano, celebrando l'esaltazione del prodotto che identifica da sempre il territorio della Teverina: il vino.Sacrilegio chiamarla sagra, forse limitativo etichettarla come festa. Per quale motivo? Perché a Castiglione in Teverina Bacco è semplicemente divino.

Si tratta, con molta probabilità, del più grande festival enologico e della cultura giovanile di tutto il centro Italia, dai contorni fantastici e capace di non tradire mai le aspettative. Il centro storico di Castiglione in Teverina, durante la settimana consacrata al vino, può sicuramente annoverarsi tra i più belli di tutta la penisola, ornato di  stendardi, botti di vino e stralci di vite ovunque. Nelle viuzze e nelle piazzette del borgo medievale, tra artisti di strada, gruppi musicali, canti, balli e tanta allegria, l'appuntamento è tra quelli che si aspettano per un anno intero ed è davvero un gran peccato perdere.La kermesse di Castiglione in Teverina viene appassionatamente definita dagli organizzatori "La Woodstock del vino della Tuscia".

In effetti, si tratta di una cinque giorni di bellezza e gusto, che rappresenta ormai un vero e proprio punto di riferimento per giovani ed eno-appassionati che giungono numerosissimi da ogni parte d’Italia. E' qui infatti, che la volontà divina di Bacco, dio della vite e del vino, ha reso ottimali le condizioni affinché fosse il luogo ideale per la produzione di ottimi vini.

Sono molteplici le testimonianze e gli aneddoti che nel corso dei secoli costellano il legame tra il vino e la Teverina, oggi raccolti e allestiti all'interno del MUVIS, il Museo del Vino e delle Scienze agroalimentari, ricavato nelle storiche cantine Vaselli ubicate nel centro storico del paese. Un rapporto indissolubile che affonda le sue radici nella civiltà degli etruschi e che vede oggi le produzioni di qualità delle aziende vinicole locali ai vertici delle classifiche nazionali.

La Festa del Vino di Castiglione in Teverina dunque come occasione ideale, per conoscere le aziende vitivinicole della Strada del Vino della Teverina visitandole e degustando i loro vini presentati da esperti sommelier. Le cinque giornate della rassegna saranno scandite da un ricco programma in cui non mancheranno anche i momenti culturali e di intrattenimento con folklore e spettacoli nelle lunghe serate nel centro storico, tra le piazzette e le viuzze del Borgo medievale dove si potrà degustare il vino abbinato alla gastronomia locale servita nelle taverne ma anche ascoltare musica, ballare e far nuove conoscenze in un'atmosfera di allegria e fratellanza che la Festa del vino di Castiglione in Teverina sa rinnovare ogni anno.


Il programma nei dettagli, clicca qui...


Per informazioni:
info@prolococastiglione.it
www.muvis.it
Tel . 0761-948301 – 339 7064679 – 3356079041

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

COSA VEDERE A VITERBO/ visita guidata all'ammaliante Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

GUIDA TURISTICA PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate nell'antico giardino di Palazzo Farnese

Ultime news visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola - UnoNotizie.it - Grazie agli affascinanti...

Viterbo, riapre il Parco di Villa Lante a Bagnaia

Sabato 23 aprile, alle ore 11,30, alla presenza del Direttore Regionale Musei Lazio Stefano...

CASTIGLIONE IN TEVERINA, LA CITTA' DEL VINO / a spasso nel delizioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Viterbo, per San Valentino emozione sotterranea nel cuore della città

VITERBO – Anche quest'anno, il 14 febbraio, giorno di San Valentino, Tesori d’ Etruria propone...

L'altare prima del trono: nella caratteristica Sovana nacque Ildebrando, Papa Gregorio VII

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere con le guide turistiche percorrendo “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

TURISMO, MAREMMA: VISITE GUIDATE / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...