Funghi ed erbe spontanee in mostra a Spoleto, ultime notizie eventi Umbria -
Stante il successo ottenuto nelle passate edizioni, la Pro Loco di Spoleto “A. Busetti” in collaborazione con il Gruppo Micologico “Valle Spoletana”,  sta organizzando la 20° edizione della Mostra Convegno di  Micologia “Funghi ed Erbe spontanee” nella prestigiosa location del Complesso Monumentale di San Nicolo’ a Spoleto.

 Location che si presta molto bene per questo evento, con un programma che racchiude, non  solo la possibilità di assaporare antichi piatti spoletini, dai più conosciuti strangozzi, ma riproposti con ricette tradizionali, alla crescionda, dolce tipico spoletino, al meno conosciuto “ patalocco”,  nella Taverna del Mangiar Bene, che verrà aperta all’ interno del Chiostro, ma si avrà anche la possibilità di fare delle passeggiate all’ interno, gratuite, dove verranno raccontate le storie e le curiosità di questo monumento. E non mancheranno le degustazioni gratuite.

 “ Infatti si avrà l’ occasione di gustare queste prelibatezze all’interno del Chiostro stesso, e nel contempo godere della sua bellezza artistica, e  passeggiare tra i tanti espositori selezionati presenti.  Questo della Mostra micologica non è un comune mercato, ma tende alla valorizzazione ed alla qualità dei prodotti, ed alle novità, ed inoltre saranno presenti degli artisti italiani con delle opere veramente eccezionali” ci ha riferito la presidente della Pro Loco di Spoleto.

Un importante convegno a tema aprirà la manifestazione, ed al termine saranno offerte delle bevande a base di erbe.

 “Rinnovarsi ogni anno è un vero lavoro, ma sicuramente i visitatori ne resteranno soddisfatti.  Inoltre quest’ anno il settore delle erbe spontanee sarà incentrato sugli orti urbani e sulla possibilità di fare un piccolo orto ovunque, anche sul terrazzo di un appartamento. Verranno allestiti dei piccoli orti dimostrativi, che sicuramente avranno un grande successo. Naturalmente ci sarà anche un’ampia mostra dei funghi, ed esperti del settore si prodigheranno per le spiegazioni richieste.”

Proseguirà il secondo appuntamento con il concorso del fungo più grande e del fungo più velenoso, il primo vinto l’anno scorso con un fungo gigante di 14 kg.

Ma in realtà la 20° edizione della Mostra Micologica inizia il 19 ottobre, con la Giornata delle Castagne, una giornata da trascorre all’aria aperta, raccogliendo le castagne ed i funghi e scoprendo tutte quelle bellezze che la natura ci riserva.  Una ricca colazione sotto i castagni di Montebibico e, una volta esaurite tutte le energie, un meritato pranzo.

Si racchiude, per questa due giorni di manifestazione, all’ interno del Chiostro, un mondo di tradizioni da riscoprire e che ci faranno tornare un po’ bambini, nel vedere l’ esposizione degli antichi oggetti contadini, che quest’ anno sarà particolarmente ricca di oggetti dimenticati , ma molto usati dai nostri nonni e patrimonio di una memoria che occorre far conoscere anche ai nostri figli, anche ai più piccoli, non solo perché il pollo non nasce incellofanato, ma anche perché, per esigenze di vita, si sta tornando a fare le cose in casa, come le ciambelle e le crostate  , solo per citare alcuni dolci.

Ed inoltre parteciperà  anche l’ associazione che si occupa della celiachia, problema comune a molte persone, che farà un corso teorico/dimostrativo di come si può insaporire il pane con le erbe, per renderlo più gradevole, e che poi verrà fatto assaggiare ai presenti .

La Pro Loco di Spoleto invita tutti, spoletini e turisti, alla Mostra Micologica, perché le emozioni non mancheranno e sempre diverse.

1 e 2 novembre a Spoleto, al Chiostro di San Nicolò.

Loredana D'Addario
Associazione Pro Loco di Spoleto "A. Busetti"
Via Minervio n° 2 - Spoleto (PG)
Tel. 0743.46484

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, Emozione Sotterranea. Febbraio 2024: eventi e visite guidate emozionali

La Viterbo Sotterranea è aperta anche a febbraio 2024 con orario continuato per accogliere i...

Guide Etruria: a febbraio escursioni a Sovana e Sorano, Matera Toscana

Ultime news gennaio 2024 - Unonotizie.it - Sorano (Grosseto) Sorano è un caratteristico comune...

COSA VEDERE A VITERBO / visite guidate incentrate su Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news Viterbo, Tuscia - UnoNotizie.it - Tutti i giorni, lo staff di Tesori d’Etruria...

Intelligenza artificiale, Monna Lisa spiega perché visitare la Danimarca

La campagna di VisitDenmark propone la terra della hygge , The Land of Everyday Wonder, come meta...

LAZIO, GUIDE TURISTICHE PALAZZO FARNESE, CAPRAROLA / visite guidate ammirando Palazzo Farnese

Lazio, ultime news Tuscia, Caprarola (Viterbo) visite guidate Palazzo Farnese di Caprarola -...

Valle della Loira e Toscana, i luoghi di Leonardo da Vinci

Sono molti i valori che animano la Valle della Loira dopo l’iscrizione a Patrimonio Mondiale...

ALTO LAZIO: CASTIGLIONE IN TEVERINA, CITTA' DEL VINO / a spasso nel grazioso borgo

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...

Scuola Italiana di Ospitalità Il corso di laurea in Hospitality tra i primi 100 al mondo

Essere classificati tra i primi 100 al mondo nel QS World University Rankings 2023 è un...